Melogranoblu al Temporary Museum for New Design di Superstudio Più

Uno spazio total black si illumina della poesia visionaria di Melogranoblu………..

ALPHA PARTICOLARE

A rischiarare l’oscurità, giochi di sfumature e di contrasti sensoriali rivelano il movimento, poetico e visionario, armonioso o dissonante della luce e del vetro.

HYDRA ALPHA

Da due forme scultoree – un’ala leggera di vetro satinato bianco e un’alta colonna di vetro – si irradia una cortina di luce tenue e impalpabile.

HYDRA DATURA

Le centinaia di vetri luminosi che compongono Hydra diventano interpreti del dialogo ininterrotto di luce e buio, illuminazione e ombre, atmosfera e magia, in una contaminazione espressiva tra arte, architettura e design.

LHASA

Quella concepita da Massimo Crema ed Ermanno Rocchi è un’esperienza che tocca i sensi. Una musica ovattata e aromi dal profumo soave cullano con discrezione alla scoperta della magia di Hydra.

LHASA PARTICOLARE

La presenza museale ‘site-specific’ è, a sorpresa, un vero e proprio prodotto artigianale, replicabile con le medesime performance grazie alla qualità artigianale e alla flessibilità che, da sempre, rappresentano il fondamento del know how produttivo di Melogranoblu.

PERFUME

Ad illuminare il banco reception è stata scelta la collezione Perfume dal rigoroso impatto scenografico dove la tecnologia Led è impiegata per esaltare la purezza delle forme di vetro.

http://www.melogranoblu.com/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.