(love me) Tender- Moroso

(love me) Tender- Moroso Patricia Urquiola
(love me) Tender- Moroso Patricia Urquiola

 

(love me) Tender è il nome originale e poetico del sistema modulare, disegnato da Patricia Urquiola per il brand italiano Moroso, presentato al Salone Internazionale del Mobile 2014.


(love me) Tender- Moroso Patricia Urquiola
(love me) Tender- Moroso Patricia Urquiola

Cogliere la leggerezza nel pieno, la morbidezza nel solido, e renderla progetto. Patricia Urquiola trova conferma alla sua intuizione e disegna un sistema modulare nuovo per forma e costruzione. L’approccio è tecnico: un telaio in alluminio, gambe arrotondate di legno, cuscini abbondanti, tavolini e superfici orizzontali.

(love me) Tender- Moroso Patricia Urquiola
(love me) Tender- Moroso Patricia Urquiola

Pochi conponenti, facilmente assemblabili e intercambiabili. L’esito sorprende e inganna i sensi. Alla pienezza dei moduli si contrappone la leggerezza di piattaforme che, come palafitte immaginarie sospese sul pavimento, sembrano sfidare la gravità. Le gambe, apparentemente estranee al telaio, sono pilastri dove ancorarle e aggregarle in molteplici composizioni: Per il rivestimento, un jersey di lana – morbido, elastico sia in lunghezza che in larghezza – asseconda le forme, delineate con elegante accuratezza dalle plissettature, a proseguimento dell’indagine iniziata con M.a.s.s.a.s. nel 2012.

(love me) Tender- Moroso Patricia Urquiola
(love me) Tender- Moroso Patricia Urquiola

http://www.moroso.it/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *