Archivi tag: outdoor e indoor

PALLET: outdoor-indoor

Pallet Piero Lissoni per Bonacina

Molto elegante questa collezione presentata al Salone del Mobile di Milano 2011….

Pallet è la prima collezione di divani outdoor / indoor disegnata da Piero Lissoni per Pierantonio Bonacina. La serie Pallet trae ispirazione dalla forma e funzionalità di un oggetto quotidiano di uso industriale. La bellezza materica della scocca a doghe di legno rimane il filo conduttore del progetto: naturalità ed ecosostenibilità. La generosità degli elementi imbottiti costituisce un elemento di grande novità per le sedute da esterno.

Sistema di sedute modulari.
La collezione, proposta in due differenti profondità, comprende:
– divani 2 e 3 posti;
– elementi 2 posti con bracciolo sinistro o destro;
– elemento 2 posti centrale senza bracciolo;
– pouf 2 posti;
– panca.

Pallet Piero Lissoni per Bonacina

Struttura in multistrato marino impiallacciato in Iroko naturale finitura grezza.
Piedini in materiale plastico.
Cuscini sedile e schienale imbottiti in:
– poliuretano a quote differenziate e Fiberfill; rivestimento in fibre ovattate accoppiate, tela sintetica e tela cotone 100% (versione indoor);
– poliuretano filtrante (Filtren) e Fiberfill con fibra siliconata; rivestimento in fibre ovattate accoppiate, tela sintetica e tela cotone 100% (versione outdoor).

Rivestimento cuscini sedile e schienale in tessuto.
Cuscino opzionale con interno:
– in misto piuma (versione indoor);
– in fiocco di fibra poliestere cava (versione outdoor).
Rivestimento sfoderabile.

Si può unire al tavolino Pallet sempre di Piero Lissoni: Struttura in legno massello di larice, trattato finitura grezza.
Piedini in materiale plastico.

www.pierantoniobonacina.it/

Pallet Piero Lissoni per Bonacina

Gothic Chair: outdoor e indoor

 

Moooi show-room Fuori Salone Milano 2011

La Gothic Chair, questo il nome della sedia, nasce dalla collaborazione tra un’azienda Moooi e Studio Job, che, insieme, hanno progettato e realizzato questa sedia che non passa inosservata. Lo studio Job ha reinterpretato l’eleganza romantica dello stile gotico in legno massello presentando una giocosa sedia leggera, multicolore.

Gothic chairs Moooi studio Job

Realizzata in materiale adatto per essere utilizzato sia indoor che outdoor (Polietilene con bulloni in ABS), la Gothic Chair è molto comoda: la seduta è larga ben 44,5 cm ed è decorata ai lati con dei bulloni che la rendono del tutto particolare e unica nel suo genere. È disponibile in ben 10 colori: rosso, blu, giallo, verde, rosa, arancio, solo per citarne alcuni. Riprende lo stile neo-gotico tipico del sedicesimo secolo reinterpretandolo in chiave ultra moderna, grazie all’utilizzo della plastica come materiale principale. È resistente e leggera al tempo stesso: resiste alle intemperie se lasciata fuori, in giardino o in terrazzo, ed è facile e comoda da trasportare. Il suo costo si aggira intorno ai 288 euro.

Project
Job Lounge for Groninger Museum

PHOTOGRAPHER:
NICOLE MARNAT

 

Sito: sito: www.moooi.com/

Moooi Studio Job Gothic Chair-gialla-

Brezza

 

Landscape Brezza Bysteel

Questa lampada trae ispirazione dalla natura: è in questo caso la brezza, che dal mare arriva a terra, a ispirare Denis Santachiara nel design di questa opera da cui prende il nome.

Brezza, ruotando al vento sul proprio asse, rappresenta questa energia invisibile che anima tutto ciò che incontra, come le frasche, le tende e i lucidi camini rotanti.

Brezza Bysteel

Il suo habitat naturale è infatti quello della natura, là dove soffia romanticamente. E’ una lampada a stelo, che prende forma da un foglio di alluminio tagliato a fiore che, piegandosi delicatamente, da vita a questi petali e incanta lo spettatore con il suo movimento al vento. La base è realizzata in acciaio inox. La lampada è alta 263 cm.

Brezza Bysteel

E’ una delle tante novità presentate in occasione del Fuori Salone 2011 di Milano firmate Bysteel, giovane azienda Made in Italy specializzata nella lavorazione di materiali riciclabili come acciaio e alluminio.

sito: www.bysteel.it

Brezza Bysteel

Biknit di Moroso: outdoor e indoor

 

Biknit design Patricia Urquiola per Moroso (foto personale Salone del Mobile 2011)

La collezione Moroso 2011, conferma l’esplorazione di nuovi linguaggi espressivi. Ricerca materica, tecnologie innovative, nuove gestualità e modalità dell’abitare, oggetti sorprendenti perché pervasi da una bellezza inattesa.

Biknit, design Patricia Urquiola, è un poltrona e chaise longue indoor e outdoor che gioca con l’intreccio, integrandolo  fino a farlo diventare superficie e struttura. Infatti, la forma si sovrappone alla struttura rendendo l’intreccio sia decorativo che portante; le curve si aggrovigliano in un insieme armonico e infinito.

Biknit Patricia Urquiola Moroso 2011

Biknit è stata pensata anche per l’esterno grazie all’utilizzo di materiali innovativi: la calza tubolare dell’intreccio è composta all’interno da una maglina di contenimento in polipropilene riempita di FOSSFILL, clips di polietilene, e rivestita all’esterno con una calza tubolare a 8 fili di filato Yplast composto da anima di poliestere e guaina di pvc. Il basamento è in legno e la struttura in acciaio.

sito: www.moroso.it

Biknit Patricia Urquiola per Moroso 2011

 

“BAXTER OPEN AIR: La Bellezza dell’imperfetto”

Baxter Open Air

PEDRO · BEATRIZ · BOLIVAR- sono i nomi dei nuovi oggetti progettati dall’arch. Roberto Lazzeroni per Baxter in occasione del Salone Internazionale del Mobile di Milano 2011.

Fanno parte di una nuova famiglia di sedute in / out, frutto di un progetto che esplora nuove possibilità dell’abitare open air. Di forte impatto visivo, sono forme che rimandano a un organicismo di chiara ispirazione brasiliana, che si ritrova nell’ architettura di Oscar Niemeyer e nel design di Sergio Rodriguez.

Beatriz- Baxter-
Beatriz -Baxter-

La naturalità dei materiali utilizzati e delle lavorazioni celebra l’invecchiamento degli stessi come un valore aggiunto; si tratta di un approccio diverso rispetto al pilastro su cui normalmente si fonda l’outdoor, ossia la ricerca di una tecnologia che renda il prodotto inalterabile di fronte alla natura.

Bolivar- Baxter-
Bolivar- Baxter-

Sono oggetti fatti di materiali già ossidati e consumati, pensati per vivere in simbiosi con la natura, ma anche per vivere all’ interno della casa in un progetto di arredo rigoroso e autentico.

Sono adattissimi per arredare ambienti semicoperti, o serre captanti, che tanto vanno di moda, in questo periodo!…

Nuova pelle presentata: Rhino Nut.

Testi tratti dallacartella stampa della Baxter – Sito: www.baxter.it –

Pedro- Baxter-

 

“Senza fine”……….

Meritalia, anche quest’anno, al Salone del Mobile di Milano, ha stupito i visitatori, accompagnandoli in un mondo fantastico, con dei “pezzi” firmati anche da Gaetano Pesce, come, per esempio questo che vi propongo oggi.

Senza fine” fa parte di una serie sperimentale di sedute originata dall’estrusione in continuo di un cordolo di silicone che in modo aleatorio si dispone su di uno stampo fino a che la persona che lo realizza considera soddisfacente la forma raggiunta. Questo processo, come è ovvio, da origine a dei pezzi unici che, per i modi della loro esecuzione, sono irripetibili.

A ragione della resistenza del silicone agli agenti atmosferici, gli esemplari della serie “Senza Fine” possono stare sia negli spazi interni che esterni .”

Inoltre vi segnalo che a Spoleto, in occasione del Festival dei Due Mondi, che si terrà dal 18 giugno al 4 luglio, Meritalia partecipa con Via Lattea all’allestimento dello spettacolo Soiree Sotis: il prodotto luminoso di Mario Bellini sarà parte integrante della scenografia.

Vi allego, come sempre, il link del loro sito web: www.meritalia.it