Archivi tag: Superstudio Più

LG Corp: S.F._Senses of the Future

LG Corp: S.F._Senses of the Future Tokujin Yoshioka Superstudio Più

 

Lavoro poetico quello di Yoshioka …una sorta di tappeto di luce che supporta e traduce per l’osservatore l’emozione ed il valore di una esperienza sensoriale fortemente immersiva.

 


LG Corp: S.F._Senses of the Future Tokujin Yoshioka Superstudio Più

S.F._Senses of the Future, questo il titolo dell’installazione, segnerà il debutto di LG al Salone del Mobile mettendo in luce la lunga passione del brand per il design e l’innovazione.

L’azienda collabora con il designer Tokujin Yoshioka,  per riflettere la bellezza della natura e la complessità dei sensi umani. Attraverso l’esposizione LG e Yoshioka sperano di comunicare il loro ottimismo verso il futuro dell’umanità e di regalare un ricordo che rimarrà indelebile grazie a un’intensa esperienza animata da luci e oggetti di uso quotidiano.


Superstudio Più, via Tortona 27, Milano, dal 4 al 9 aprile 2017

SunbrellaCanopy alla Milano Design Week

SunbrellaCanopy Élise Fouin
SunbrellaCanopy Élise Fouin

L’installazione sunbrellacanopy è una micro architettura ispirata alla canopia creata da Élise Fouin, la designer francese riconosciuta per la poesia delle sue creazioni sulla materia. I visitatori avranno la sensazione di addentrarsi in una foresta di tessuto. Parecchie centinaia di telai da ricamo uniti tra loro, sospesi e ricoperti dalle differenti qualità dei tessuti Sunbrella. Trasportato sotto questo manto vegetale e penetrato dalla luce, il visitatore vivrà un’esperienza audio visiva indimenticabile.

SunbrellaCanopy Élise Fouin
SunbrellaCanopy Élise Fouin

Una sorprendente scenografia che la designer Élise Fouin ha realizzato in esclusiva per il noto brand di tessuti indoor e outdoor.

 “La canopia è il piano superiore della foresta e in essa si concentrano quindi tutti i rapporti più estremi con e fra gli elementi naturali, in particolare il sole e l’umidità. Come nel tessuto, spiega Élise Fouin, dal punto di vista visivo ho voluto ritrovare l’aspetto rigoglioso del vero fogliame, che contrastasse con i contorni più lisci dell’esterno, simile alla foresta vista dal cielo. I visitatori saranno immersi in un universo sonoro e sensoriale in cui i colori vivaci dei tessuti, una serie di toni che declinano dal rosso ocra a sfumature sottili di verde e di azzurro, occupano un ruolo essenziale. Abbiamo giocato anche con la luce che, filtrando attraverso la canopia, sottolineerà le diverse consistenze e “materialità” dei tessuti”.

SunbrellaCanopy Élise Fouin
SunbrellaCanopy Élise Fouin

“Volevamo che il suo sguardo poetico e il suo delicato lavoro sui materiali entrasse in risonanza con le nostre creazioni tessili. Questa sorprendente scenografia ne è un’illustrazione piena di sensibilità” ha commentato entusiasta Mélanie Bernard, responsabile dello Studio Creativo Sunbrella®.

SunbrellaCanopy Élise Fouin
SunbrellaCanopy Élise Fouin

I tessuti Sunbrella®, noti in tutto il mondo per la creatività delle loro soluzioni tecniche ed estetiche e la resistenza dei colori al sole, ai raggi lunari e all’acqua, si distinguono da sempre per il rispetto della natura. In omaggio a questo approccio, la designer francese Élise Fouin ha deciso di presentare l’ultima collezione del brand in una scenografia che riproduce un’immaginaria canopia, costituita da un mosaico di colori realizzato con i tessuti Sunbrella®.


Superstudio Più, via Tortona 27 – Stand 11

Sunbrella® invita i visitatori della Design Week ad una passeggiata sotto una fantastica canopia

 

http://www.superdesignshow.com/sunbrella/

David Trubridge – “GLI ELEMENTI” con Tappeti TSAR

LightRain David Trubridge
LightRain David Trubridge

David Trubridge ha progettato per questa edizione del Salone del Mobile 2013, un’installazione intitolata “The Elements” per lanciare il suo nuovo libro So Far.

A Milano sono previste installazioni scultoree con la collaborazione di Tsar, tappeti,  e un pezzo di illuminazione con Swarovski Elements.

‘MISURA’ libro di David Trubridge “La storia del mio viaggio – sia metaforicamente come artista / designer, e fisicamente come un viaggiatore – Che dimostra che la mia arte e la mia vita sono indissolubilmente legati”

prodotti lanciati durante il Salone:

MISURA’ LIBRO “La storia del mio viaggio – sia metaforicamente come artista / designer, che fisicamente come viaggiatore. – “Da cui risulta che la mia arte e la mia vita sono indissolubilmente legatie”.

PIOGGIA LUCE‘ Una luce appesa scultorea con Swarovski Elementi cristalli e LED.

Light Rain Detail
Light Rain Detail

Lo spazio contemplativo dell’installazione trae spunto dalle creazioni della mitologia Māori. Essa incoraggia la riflessione sul ruolo essenziale degli elementi. La base di tutta la vita sulla Terra è l’eterno ciclo dell’acqua: evaporazione dagli oceani dal fuoco del Sole, che si svolge in aria verso le montagne dove cade sulla Terra sotto forma di pioggia, di corsa verso l’oceano in fiumi. Qui vediamo una convergenza di energia… il tempo, il nostro mondo, il tutto reso possibile da una stella lontana, il nostro sole. Gli elementi sono di vitale importanza per tutta la vita sulla Terra – David Trubridge

TAPPETO ‘Mount Ruapehu’ tappeto 3D sfaccettato prodotto dallo zar.

GEODE‘ Due luci di produzione che utilizzano Goccia Poligono Swarovski Cristalli e LED.

Geode Fire Detail
Geode Fire Detail

BANCO ‘DRIFTWOOD‘ di cinque metri che banco è ricorda il suo omonimo, lavato sulla spiaggia.

Driftwood Bench
Driftwood Bench

TAVOLO MODULARE ‘Luup’ Un concetto tabella kitset che permette di combinare le gambe e piani di diverse dimensioni, una sartoria pezzo direttamente alle tue esigenze (è possibile scegliere i colori delle gambe).

Adornano‘ GIOIELLI Una nuova gamma di gioielli in argento fuso sulla base del disegno delle luci di David, splendidamente confezionato in casse in legno compensato.

SOTTO’ COLLEZIONE TAPPETO CON TSAR In collaborazione con la società TSAR australiana.  ‘SOTTO’, collezione di tappeti, è sia una giustapposizione di superficie modello sia l’esplorazione della nostra esperienza all’interno di esso.

The Elements View
The Elements View

Temporary Museum for New Design

Superstudio Più, via Tortona 27, Stand 11b

Milano Design Week, 9 al 14 aprile

www.davidtrubridge.com/

Melogranoblu al Temporary Museum for New Design di Superstudio Più

Uno spazio total black si illumina della poesia visionaria di Melogranoblu………..

ALPHA PARTICOLARE

A rischiarare l’oscurità, giochi di sfumature e di contrasti sensoriali rivelano il movimento, poetico e visionario, armonioso o dissonante della luce e del vetro.

HYDRA ALPHA

Da due forme scultoree – un’ala leggera di vetro satinato bianco e un’alta colonna di vetro – si irradia una cortina di luce tenue e impalpabile.

HYDRA DATURA

Le centinaia di vetri luminosi che compongono Hydra diventano interpreti del dialogo ininterrotto di luce e buio, illuminazione e ombre, atmosfera e magia, in una contaminazione espressiva tra arte, architettura e design.

LHASA

Quella concepita da Massimo Crema ed Ermanno Rocchi è un’esperienza che tocca i sensi. Una musica ovattata e aromi dal profumo soave cullano con discrezione alla scoperta della magia di Hydra.

LHASA PARTICOLARE

La presenza museale ‘site-specific’ è, a sorpresa, un vero e proprio prodotto artigianale, replicabile con le medesime performance grazie alla qualità artigianale e alla flessibilità che, da sempre, rappresentano il fondamento del know how produttivo di Melogranoblu.

PERFUME

Ad illuminare il banco reception è stata scelta la collezione Perfume dal rigoroso impatto scenografico dove la tecnologia Led è impiegata per esaltare la purezza delle forme di vetro.

http://www.melogranoblu.com/

FOSCARINI INSPIRE

Foscarini a SuperstudioPiù Milano Design Week 2012

Ascoltare, guardare, immaginare, sognare.

Gocce d’acqua, un’eclisse, un’esplosione, il soffio del vento,

fili d’erba che ondeggiano alla brezza,

il mare del nord in tempesta.

Atmosfere che svelano il linguaggio degli oggetti e la loro storia.

FOSCARINI INSPIRE a Superstudio Più Milano Design Week 2012

E’ la natura il fil rouge di FOSCARINI INSPIRE, l’emozionante e coinvolgente installazione proposta da Foscarini negli spazi di SuperstudioPiù in occasione della Milano Design Week 2012.

FOSCARINI INSPIRE a Superstudio Più Milano Design Week 2012

Frammenti di immagini e suoni si scompongono e ricompongono per raccontare attraverso suggestioni visive e sonore l’idea creativa, la sensibilità, l’intuizione da cui nasce ogni progetto Foscarini.

FOSCARINI INSPIRE a Superstudio Più Milano Design Week 2012

Totalmente immerso in una nuova dimensione, il visitatore viene accolto e condotto in un percorso di scoperta dalle scenografie curate da Vicente Garcia Jimenez e dalle installazioni video di Massimo Gardone.

FOSCARINI INSPIRE a Superstudio Più Milano Design Week 2012

I frame si susseguono e si completano in una coreografia che si snoda su grandi schermi e diventa narrazione, scandita dai suoni e dai rumori della natura, dove abitano come per magia i progetti più noti e significativi di Foscarini. Concept e idee si intrecciano e prendono forma in un ambiente archetipico, in un ritorno all’essenza e all’origine della creatività.

FOSCARINI INSPIRE a Superstudio Più Milano Design Week 2012

 

FOSCARINI INSPIRE a Superstudio Più Milano Design Week 2012

Credits:

Progetto: Vicente Garcia Jimenez

Video: Massimo Gardone

Video work: Fabio Bressan

Sound design: Francesco Morosini

FOSCARINI INSPIRE a Superstudio Più Milano Design Week 2012

 

http://www.foscarini.com/