Archivi tag: Ronan & Erwan Bouroullec

Rayures, paravento in cristallo traslucido

Rayures – Ronan & Erwan Bouroullec per Glas Italia

La libertà compositiva di queste pannellature, con finitura traslucida, permette di realizzare strutture che schermano, separano e al contempo creano isole di intimità e riservatezza, filtrando e restituendo la luce in maniera poetica e surreale.

Rayures – Ronan & Erwan Bouroullec per Glas Italia

Il paravento componibile è composto da pannelli incernierati, realizzati in cristallo Flutes stratificato e temperato negli speciali colori giallo e lilla, in finitura neutra o nella gamma dei “Cristalli trasparenti colorati”. E’ disponibile anche uno specchio posizionabile ad una estremità della composizione. Le venature del cristallo sono orizzontali o verticali, a seconda del formato del pannello, le cerniere sono in ottone cromato antracite.

Rayures – Ronan & Erwan Bouroullec per Glas Italia

Rayures – Ronan & Erwan Bouroullec per Glas Italia

http://www.glasitalia.com/

 

RUUTU | Vaso

 

RUUTU | Vaso Ronan & Erwan Bouroullec Produttore iittala
RUUTU | Vaso Ronan & Erwan Bouroullec Produttore iittala

Ruutu (rombo o quadrato in finlandese), è una collezione di 10 vasi disponibili in cinque dimensioni e sette colori. Se collezionati e combinati, creano composizioni personalizzate, in cui la forza e la delicata natura del vetro prendono vita. Come la serie icona Alvar Aalto, anche Ruutu viene creata nella fabbrica finlandese di iittala.

RUUTU | Vaso Ronan & Erwan Bouroullec Produttore iittala
RUUTU | Vaso Ronan & Erwan Bouroullec Produttore iittala

Tuttavia, se la collezione di vasi Aalto si ispira alle forme organiche, Ruutu segue schemi geometrici rigorosi, che rendono i vasi perfetti da combinare, per essere collezionati. Ogni vaso è un capolavoro di semplicità che richiede sette artigiani e 24 ore per essere realizzato nella fabbrica di iittala. La grande varietà di colori ha rappresentato un’altra sfida produttiva: raggiungere colori delicati richiede precise temperature e tempistiche, oltre ad una grande esperienza nel campo dei processi chimici e di lavorazione del vetro.

RUUTU | Vaso Ronan & Erwan Bouroullec Produttore iittala
RUUTU | Vaso Ronan & Erwan Bouroullec Produttore iittala

Vaso in vetro soffiato

Produttore iittala (2015)

design by Ronan & Erwan Bouroullec

https://www.iittala.com/

Le “catene” di Ronan & Erwan Bouroullec

Ronan & Erwan Bouroullec - Chain Galerie Kreo Parigi
Ronan & Erwan Bouroullec – Chain Galerie Kreo Parigi

La collezione è composta da catene leggere costituite da numerosi collegamenti che possono essere uniti potenzialmente all’infinito. Realizzate in gesso bianco o alluminio anodizzato azzurro, verde pallido o dorato, le forme a campana danno il meglio di sé quando abbinate alla luce, che fa riverberare le superfici curve.

Ronan & Erwan Bouroullec - Chain Galerie Kreo Parigi
Ronan & Erwan Bouroullec – Chain Galerie Kreo Parigi

La collezione è completata da una serie decorativa senza luce in ceramica rossa smaltata e lucida, che può essere usata per decorare o come séparé sospeso.

Ronan & Erwan Bouroullec - Chain Galerie Kreo Parigi
Ronan & Erwan Bouroullec – Chain Galerie Kreo Parigi

fino al 7 gennaio 2017

Ronan & Erwan Bouroullec – Chain Galerie Kreo Parigi

Ronan & Erwan Bouroullec - Chain Galerie Kreo Parigi
Ronan & Erwan Bouroullec – Chain Galerie Kreo Parigi

www.galeriekreo.com/

ALGUE

ALGUE Ronan & Erwan BOUROULLEC, 2004 per VITRA
ALGUE Ronan & Erwan BOUROULLEC, 2004 per VITRA

Sempre affascinante………Algue……sempre nonostante sia del 2004….

Algue sono elementi decorativi e di arredo per interni, al tempo stesso. Questi particolari elementi in materiale sintetico, che si ispirano al mondo vegetale, si combinano intrecciandosi a formare tende leggere o elementi divisori dalla struttura più spessa e quindi impenetrabile allo sguardo.

ALGUE Ronan & Erwan BOUROULLEC, 2004 per VITRA
ALGUE Ronan & Erwan BOUROULLEC, 2004 per VITRA

Per 1mq di struttura leggera a rete vengono utilizzati 25 algues, disponibili in confezione da 25 pezzi.

ALGUE Ronan & Erwan BOUROULLEC, 2004 per VITRA
ALGUE Ronan & Erwan BOUROULLEC, 2004 per VITRA

Ronan & Erwan BOUROULLEC, 2004 per VITRA

Materiale:  Plastica stampata a iniezione.

Misure:  mm.320x257x40

Confezione 25pz

ALGUE Ronan & Erwan BOUROULLEC, 2004 per VITRA
ALGUE Ronan & Erwan BOUROULLEC, 2004 per VITRA

 

www.vitra.com/

Clouds di Kvadrat Ronan Bouroullec, Erwan Bouroullec

Clouds di Kvadrat Ronan Bouroullec, Erwan Bouroullec

Kvadrat è conosciuta come azienda tessile d’avanguardia. Clouds e’ un’innovazione assoluta per l’arredamento degli ambienti. Una nuova tipologia sviluppata dai fratelli Ronan e Erwan Bourroullec.

Clouds di Kvadrat Ronan Bouroullec, Erwan Bouroullec

Il ritorno dei tessuti Anders Byriel, amministratore delegato di Kvadrat, racconta che i tessuti morbidi tornano a essere utilizzati negli spazi pubblici e nelle case private. ”Da qualche anno c’è stata una tendenza a usare sempre meno i tessuti. Le tende sono sparite cosi’ come con i tappeti, e perfino le sedie sono ora provviste di sedute e schienali intrecciati; tutto l’arredamento si basa su vetro, calcestruzzo, pietra e legno: tutti materiali bellissimi, ma anche molto duri. La tendenza, tuttavia, sta cambiando, e sempre piu’ persone si accorgono del fatto che i materiali morbidi non sono solamente confortevoli ma hanno anche una bellezza estetica e grande impatto sui suoni e sui rumori delle nostre stanze. Negli ultimi anni, abbiamo capito quanto sia importante il livello di rumorosità per il nostro benessere nella vita quotidiana”, afferma Anders Byriel.

Clouds di Kvadrat Ronan Bouroullec, Erwan Bouroullec
Clouds di Kvadrat Ronan Bouroullec, Erwan Bouroullec
Clouds di Kvadrat Ronan Bouroullec, Erwan Bouroullec

Clouds costituisce un ulteriore sviluppo di North Tiles, sviluppato a Stoccolma nel 2006 da Ronan e Erwan Bourroullec per gli showroom Kvadrat. Lo scopo era quello di creare uno showroom in cui esporre i tessuti Kvadrat, e dove essi diventassero parte della stanza. Oggi North Tiles è famoso per la sua innovazione e per il particolare sistema a click, del quale è dotato anche Clouds che, con la sua struttura più semplice e di minori materiali, è stato realizzato per il mercato al dettaglio. ”Quando saltuariamente sfoglio qualche rivista di design e di architettura, mi spavento spesso alla vista di tutte quelle stanze fredde”, dice Ronan Bouroullec. ”Quando abbiamo ricevuto l’incarico per Kvadrat, volevamo creare un design che fosse morbido e al tempo stesso accogliente. Il nostro obiettivo era anche quello di creare una soluzione talmente semplice, ma ben studiata che non richiedesse il costoso impiego di operai e che potesse essere montata da chiunque e senza bisogno di essere lucidata, regolata e trattata successivamente”, racconta Ronan Bouroullec.

Clouds di Kvadrat Ronan Bouroullec, Erwan Bouroullec

Design democratico e personalizzato, Clouds è un sistema semplice e veloce per avere materiali morbidi nelle nostre sale, con la superficie esatta e il colore desiderato. “Il punto di Nuvole è che non dobbiamo sostituire tutte le cose che sono già nelle nostre case. Clouds è un elemento in più e nuovo che offre l’opportunità di design personalizzato in cui gli individui sono i progettisti, gli architetti e gli operai. L’ingegnoso sistema a scatto, combinato con un paio di semplici viti e stringhe rende possibile creare qualsiasi cosa, da un muro ad una figura specifica per soddisfare il proprio gusto. Clouds consente a tutti gli usi immaginabili, in quanto può essere appeso alle pareti o al soffitto, posto sul pavimento o aggiungere vivacità colorata alle ringhiere e alle scale. In altre parole, Clouds rappresenta una nuova tipologia, o una nuova interpretazione dell’uso dei tessuti “, conclude Anders Byriel.

Clouds di Kvadrat Ronan Bouroullec, Erwan Bouroullec

Esiste in sette diverse combinazioni di colori tra cui scegliere che possono essere combinate in innumerevoli modi. Clouds è venduto in confezioni da 8 o 24 pezzi, quindi è sempre facile cambiare una figura, fare un muro più alto o creare due nuvole invece di uno… come sistema modulare permette la massima flessibilità.

Clouds di Kvadrat Ronan Bouroullec, Erwan Bouroullec

Photographs by Paul Tahon and Ronan & Erwan Bouroullec.

http://www.bouroullec.com/

 

www.kvadratclouds.com

Ronan & Erwan Bouroullec _____oggetti poetici

Ovale collection 2010 Alessi

I fratelli Bouroullec sono considerati fra i nuovi astri del mondo del design, giovani e rigorosi, riflessivi e nello stesso tempo appassionati; i loro progetti sono vere “micro architetture”, utilizzabili per diverse funzioni e per caratterizzare e variare gli spazi in cui si collocano.

I Fratelli Bouroullec, lavorano in team dal 1999 e in meno di dieci anni hanno rinnovato l’immagine del design francese. Creando oggetti poetici con pochi elementi e un vocabolario ridotto all’osso. Alla ricerca della semplicità. Che non ha niente a che vedere col minimalismo. Definizione che non spiega la ricchezza della loro produzione né l’uso di un repertorio formale originale. Fondamentale, agli esordi, l’incontro con Giulio Cappellini al Salone del Mobile di Parigi del 1997. È l’inizio di una ascesa fulminea.

“The “Ovale” collection per Alessi 2010

 

Ovale collection 2010 Alessi

Ecco come Ronan ha descritto il loro progetto: “The “Ovale” collection si sforza di essere originale, ma vuole anche essere rustico e tradizionale. Siamo partiti alla ricerca di una espressione delicata. Questa composizione parla della vita di ogni giorno…. C’è un desiderio di semplicità “. Ha poi coniato una nuova espressione per descrivere Alessi, una somiglianza che piace a me: “Per me Alessi è molto simile all’operazione descritta in Tim Burton di” Willy Wonka nella fabbrica di cioccolato “Una fabbrica meravigliosa dove Alessi produce torte e dolci. . “

Ovale collection 2010 Alessi

Diciamo che, con questa collezione, abbiamo cercato di raggiungere un equilibrio: un progetto che non è troppo dolce, direi che è piuttosto delicato “.

Delicato, leggermente espressivo, semplice, quasi neo-primitivo, dicendo volutamente “Hold lo zucchero!”

Ovale collection 2010 Alessi

© 2012 Erwan Bouroullec and Ronan Bouroullec

Square vase Cappellini  1999

Vaso candeliere in ceramica bianca.

La piastra superiore presenta fori 9, la piastra inferiore riceve l’acqua.

Square vase Cappellini 1999

Capellini edizione 1999. Non più prodotta.

Questo vaso è incluso nella raccolta ° MoMa di New York.

Altezza 5 cm, 40 cm Lunghezza, Profondità 40 cm.

© 2012 Erwan Bouroullec and Ronan Bouroullec

© Morgane Le Gall

Soliflor  Cappellini 1997

Questo accessorio ospita fiori scultorei in perfetto equilibrio. Questo vaso appartiene alla collezione “Progetto Scope”, che include un insieme di oggetti funzionali per la casa. Si trova in questo vaso un’anima poetica e la passione dei suoi creatori, cui ogni opera diventano il centro dell’attenzione, non importa dove si trovi.

Soliflor Cappellini 1997

© 2012 Erwan Bouroullec and Ronan Bouroullec

© Morgane Le Gall

 

Paravent Kreo gallery  Paris exhibition 2008

Paravent Kreo gallery Paris exhibition 2008

Struttura metallica, gomma piuma e tessuto, 2000 x 2600 x 440 mm

“il colore è complicato come la vita”. Perchè anche nei loro lavori il colore acquista un significato particolare ed è il mezzo, non semplice da domare, per raggiungere quell’idea di “qualità dell’atmosfera” che guida la loro ricerca progettuale.

Paravent Kreo gallery Paris exhibition 2008

guardare questi enormi paraventi: le loro dimensioni: 4 x 2,2m di altezza, 2,60 x 2 nella forma ridotta, per rimanere incantati dai colori della lana decorata con impunture che i fratelli Bouroullec hanno appeso ad un telaio di alluminio in modo da creare una superficie piatta, dall’effetto simile a quello di un quadro astratto.

Paravent Kreo gallery Paris exhibition 2008

Più simili a pareti di stoffa che ai comuni paraventi, prendono ispirazione dai pezzi di pellame dalle forme irregolari che si trovano nelle sellerie, dove vengono appesi e sovrapposti fino a separare involontariamente lo spazio.

© 2012 Erwan Bouroullec and Ronan Bouroullec

 

Losanges 2011 Nanimarquinia

Losanges 2011 Nanimarquinia

Siamo sempre stati affascinati dal tradizionale tappeto persiano, soprattutto da parte kilim antico savoir-faire che noi vediamo come un delicato mix di rusticità e finezza. Abbiamo avuto la fortuna di vedere questo progetto portato a termine dagli artigiani del Nord del Pakistan che sono riusciti a combinare abilmente tredici colori attraverso la forma geometrica romboidale.

Losanges 2011 Nanimarquinia

Oltre ad essere realizzato a mano, la lana afghana è filata a mano, e consente una certa tonalità di colore uniche meritevole di essere evidenziata. Questa tecnica finemente casuale rende ogni losanga leggermente diversa e ogni tappeto, un pezzo unico.

© 2012 Erwan Bouroullec and Ronan Bouroullec

http://www.bouroullec.com/