Archivi tag: ricotta

Torta di polenta con ricotta

Torta di polenta by arredoeconvivio.com

Ecco qualcosa da mangiare usando i Finger-Dip!


Ingredienti: 150 gr. fioretto (farina gialla); 400 gr. di ricotta; 200 gr. di zucchero; 70 gr. di uvetta; 70 gr. di pinoli; acqua quanto basta; burro.


Mettete la ricotta in un recipiente e mescolate fino a quando sarà diventata cremosa; aggiungete lo zucchero, il fioretto, e l’acqua, quanto basta a renderla cremosa, ma non liquida.  Aggiungete  l’uvetta pre-ammollata in acqua tiepida, i pinoli e un pizzico di sale. Imburrate uno stampo da circa 22 cm., versatevi il composto e spolverizzate con poco zucchero, la superficie. Infornate per circa 45 minuti a 180° C. Una volta sfornata, io l’ho tagliata a quadrotti…

studio AMeBE Finger-Dip

Ottima!

Maltagliati di grano saraceno con ricotta

Maltagliati di grano saraceno con ricotta by arredoeconvivio
Maltagliati di grano saraceno con ricotta by arredoeconvivio

Oggi, lasagnette più simili a dei maltagliati, di grano saraceno, con ricotta e misticanza., anche se qui sono state utilizzate delle tagliatelle di grano saraceno (la ricetta è per 6 persone)

Preparate il condimento: in una larga padella, soffriggete in un velo d’olio un cipollotto di 60 gr. tagliato a rondelle, uno spicchio d’aglio in camicia, timo e misticanza (circa 2 etti). Oltre alla misticanza unisco un misto di erbe aromatiche compreso il basilico e insalatine di primavera, e rucola. Fate appassire il tutto per un paio di minuti, bagnate con un mestolo di acqua di cottura della pasta e unite la pasta precedentemente scolata, saltateli a fuoco vivace per insaporirli. Spegnete, unite la ricotta 150 gr con un dito di latte per renderla cremosa, mescolate la pasta e conditela con abbondante formaggio grattuggiato, una generosa macinata di pepe e buon appetito!

Torta di polenta con ricotta

Ingredienti: 150 gr. fioretto (farina gialla); 400 gr. di ricotta; 200 gr. di zucchero; 70 gr. di uvetta; 70 gr. di pinoli; acqua quanto basta.

Ecco qualcosa da mangiare usando i Finger-Dip!

Mettete la ricotta in un recipiente e mescolate fino a quando sarà diventata cremosa; aggiungete lo zucchero, il fioretto, e l’acqua, quanto basta a renderla cremosa, ma non liquida.  Aggiungete  l’uvetta preammollata in acqua tiepida, i pinoli e un pizzico di sale. Imburrate uno stampo da circa 22 cm., versatevi il composto e spolverizzate con poco zucchero, la superficie. Infornate per circa 45 minuti a 180° C. Una volta sfornata, io l’ho tagliata a quadrotti….ottima!

Maltagliati di grano saraceno con ricotta

Che Peccato…oggi sono andata al mercato per comprare la misticanza ma è già finita!…mi hanno detto che non è più periodo di misticanza…troppo caldo!….Volevo fare un primo che mi piace tanto…delle lasagnette  più simili a dei maltagliati di grano saraceno, con la ricotta e la misticanza. Vi scrivo la ricetta tante volte voi riusciste a trovare la misticanza! (la ricetta è per 6 persone)

Preparate il condimento: in una larga padella, soffriggete in un velo d’olio un cipollotto di 60 gr. tagliato a rondelle, uno spicchio d’aglio in camicia, timo e misticanza(circa 2 etti). Come misticanza prendo misto di erbe aromatiche compreso il basilico e insalatine di primavera, compresa la rucola. Fate appassire il tutto per un paio di minuti, bagnate con un mestolo di acqua di cottura della pasta unite la pasta precedentemente scolata e saltateli a fuoco vivace per insaporirli. Spegnete, unite la ricotta 150 gr con un dito di latte per renderla cremosa, mescolate la pasta e conditela con abbondante formaggio grattuggiato una generosa macinate di pepe e buon appetito!

…..Scusate ma non ho una foto!