Archivi tag: poltrone

Le poltrone in Feltro di Louise Campbell

Bless You chair” progettata da Louise Campbell
Bless You chair” progettata da Louise Campbell

Ottenuto attraverso un processo di infeltrimento delle fibre, il feltro ha un basso impatto ambientale e grazie alla sua versatilità offre infinite possibilità per il designer. Una fantasiosa lavorazione del materiale può portare a risultati sorprendenti, come dimostra questa sedia simile nella forma a un origami. La “Bless You chair” è stata progettata da Louise Campbell. Danimarca, 1999. Foto di Erik Brahl.

Louise Campbell è “Prince chair"
Louise Campbell è “Prince chair”

Sempre di Louise Campbell è “Prince chair” ideata per un concorso con lo scopo di creare una sedia per Frederik, principe ereditario della corona di Danimarca. Confortevole e morbida, la seduta realizzata con taglio laser è in gomma ricoperta di feltro. Un’alternativa innovativa alle tradizionali sedie imbottite con i braccioli! La seduta è superbamente traforata come un merletto barocco. I magnifici motivi si ispirano a dei collage di carta di Hans Christian Andersen. I molteplici trafori della seduta rappresentano il concetto che la vita reale è sempre sotto gli occhi e la curiosità del pubblico. Vera sfida tecnica, gomma e feltro della seduta sono tagliati a laser con precisione chirurgica. Il risultato di forma/materia è straordinario. Prince Chair è un concentrato di design, tecnologia, innovazione e creatività. Prince Chair non avrà forse vinto il concorso, ma oggi vive la propria strabiliante vita da jet set: questa splendida sedia ha ricevuto numerosi premi e fa parte della collezione del MoMA, Museo d’Arte Moderna di New York.”

Louise Campbell è “Prince chair"
Louise Campbell  “Prince chair”

www.cooperhewitt.org

http://www.louisecampbell.com/

PIET HEIN EEK

PIET HEIN EEK spazio Rossana Orlandi new collection
PIET HEIN EEK spazio Rossana Orlandi new collection

Al Salone 2014 PIET HEIN EEK porta alla ribalta i nuovi pezzi d’arredo realizzati con piccoli cubi in legno e inaugura una nuova fase creativa all’insegna del ferro e del vetro.

PIET HEIN EEK  collection Afval-afval 40x40
PIET HEIN EEK collection Afval-afval 40×40

Nuova produzione creata dall’olandese Piet Hein Eek è la serie di arredi 40×40, che prende il nome dal modulo base, un cubetto di legno della misura fissa di 40 mm per lato.

afval afval 06
PIET HEIN EEK collection Afval-afval 40×40

Parte del più ampio progetto Waste, che si propone di recuperare legno e altro materiale usato per nuovi reimpieghi, diventa elemento cardine di una completa collezione che comprende tavoli, sedie, poltrone e divani!

PIET HEIN EEK  collection Afval-afval 40x40 tavolo da conferenza
PIET HEIN EEK collection Afval-afval 40×40 tavolo da conferenza

Il piccolo cubo in legno di 40 x 40 mm si può recuperare da molte lavorazioni e diventa così “lo scarto dello scarto”, Afval-afval 40×40, come lo chiama Piet, che grazie alla sua creatività, diventa un pattern versatile, un patchwork in formato mini che definisce il particolare l’aspetto dei prodotti, dettando una possibilità espressiva: l’obbligo di realizzare solo forme rettilinee.

PIET HEIN EEK  collection Afval-afval 40x40
PIET HEIN EEK collection Afval-afval 40×40

 

www.pietheineek.nl/