Archivi tag: poesia

Anthropocene – Chiara Scarpitti

Anthropocene – Chiara Scarpitti

 

Antropocene fiori estinti e paesaggi perduti

 


Anthropocene – Chiara Scarpitti

L’Antropocene è un nuovo intervallo temporale geologico post-olocene – un periodo caratterizzato dall’impatto pervasivo delle attività umane sulla terra. Questa parola viene dal greco “anthropos”, che significa uomo e “olocene” utilizzato per l’era attuale geologica, per indicare un nuovo periodo in cui l’umanità trasforma in modo irreversibile i processi naturali fisici, chimici e biologici. La collezione di gioielli porta a una riflessione su questa situazione critica, che rappresenta, con il collage di immagini rare antiche, paesaggi e paesaggi…

Anthropocene – Chiara Scarpitti

Questo suo approccio umanistico e antropologico legato a tecniche digitali, questa ricerca su come l’uomo possa ritrovare sé stesso attraverso la tecnologia, guardando però sempre alle sue radici e al simbolismo della materia e ancora  l’aspetto spirituale che c’è dietro le sue collezioni e il concetto di gioiello inteso come punto di intersezione tra cultura generale, oggetto di design progettato ed espressione  simbolica, sono sicuramente temi che muovono il mio interesse per questa grande e giovane designer.

Anthropocene – Chiara Scarpitti

Interessante sapere che da un po’ di tempo l’arte indaga l’Antropocene. Il termine è stato divulgato nel 2000 dal premio Nobel per la chimica Paul Crutzen, tra i massimi esperti sull’atmosfera e indica l’epoca in cui le attività umane hanno iniziato a plasmare non solo la superficie ma il modo in cui il pianeta funziona.

Anthropocene – Chiara Scarpitti

Nell’antropocene, quindi, ci siamo dentro da un pezzo: ma la coscienza di esserlo sta diventando comune solo da poco. Il tema sta suscitando una forte attrattiva tra artisti e intellettuali. E proprio attraverso l’arte e i progetti culturali sta nascendo una terza via, basata sull’esperienza e sulla “materialità” degli oggetti, che va oltre la specificità del linguaggio ma resta aderente al contenuto del problema.

Anthropocene – Chiara Scarpitti

In mostra a New York…

Poetic Adornments presenta gioielli e sciarpe dell’artista italiana Chiara Scarpitti. Questa emozionante mostra presenta collezioni di opere di Scarpitti degli ultimi sette anni, tra cui il suo più recente, Anthropocene. Ogni pezzo realizzato a mano è il risultato di una ricerca approfondita su temi relativi all’antropologia, alla natura e alla poesia.


http://www.chiarascarpitti.com/category/works/contemporary-jewellery/

‘Wondershelf’ – Artori Design e la poesia…

MI PROVO I TRUCCHI ALLA RINASCENTE

ammiro imbambolata i manichini

faccio pensieri suicidi al quinto piano:

mi chiama forte la vertigine del niente

verso l’abisso-primavera di Milano.

Francesca Genti

 


Francesca Genti ha creato, insieme a un’altra giovane poetessa, Manuela Dago, la “capanna editrice”, ovvero Sartoria Utopia. Dove ordinare piccoli libri coloratissimi di poesia contemporanea, cuciti a mano, gialli e arancione e verde: per salvarci dalla malinconia.

http://sartoriautopia.freshcreator.com/ita/home

La poesia l’ho scelta per il riferimento a Milano… dalla prossima settimana perlerò solo di Salone del Mobile che si terrà a Milano dal 12 al 17 aprile.

Wondershelf’ - Artori Design
Wondershelf’ – Artori Design

Invece il pezzo di design che ho scelto è di Artori Design e fa parte di quei Piccoli Dettagli che fanno la differenza, soprattutto per il mondo dei lettori… magari dove mettere i libri di poesia di Sartoria Utopia!

Il fermalibri è un oggetto discreto, spesso nascosto, essenziale però nel tenere i libri sempre in ordine su mensole o librerie. Questo è originale, moderno, d’arredo… unito chiaramente ai vostri inseparabili libri!

Wondershelf’ - Artori Design
Wondershelf’ – Artori Design

www.artoridesign.com/