Archivi tag: “Out of the Blue”

“Out of the Blue”

“Out of the Blue” © Studiopepe
“Out of the Blue” © Studiopepe

“All’improvviso

Una dissolvenza passaggio

Volubile. Sfarfallio. Reagire

Planimetria

Ombre cinesi. Velocità della luce. Nascondino

Ancora”

(Angelo Flaccavento)


“Out of the Blue” © Studiopepe
“Out of the Blue” © Studiopepe

Improvviso

 

Questa raccolta, composta da 8 oggetti, è frutto di uno studio

condotta da Studiopepe sul rapporto tra forma, luce e colore.

Out of the Blue è un’espressione idiomatica in inglese che descrive un evento che si verifica in modo imprevisto. L’azzurro si riferisce al cielo in cui appare all’improvviso qualcosa di inaspettato. Preso letteralmente, qualcosa esce ‘out of the blue’ o ‘emerge dal blu’, come se il colore blu in questo studio potrebbe assumere la propria forma fisica.

Studiopepe Out Of the Blue photo by Silvia Rivoltella
Studiopepe Out Of the Blue photo by Silvia Rivoltella

La collezione di sculture indaga la corrispondenza tra la luce del sole e la superficie, attraverso lo studio della forma. Il processo fotografico dietro la cianotipia rende questo rapporto mutevole visibile (ciano deriva dalle antiche kyanos parola greca che significa blu scuro).

Il colore blu, in tutte le sue sfumature e, a seconda di vari fattori combinati insieme, diventa il diretto risultato di questo incontro. Intrinsecamente, ci dice la storia come l’oggetto è stato prodotto, la lunghezza della sua esposizione alla luce solare dopo essere spazzolato con la soluzione cianotipia, e le condizioni di luce durante quel lasso di tempo. Queste coordinate sono il nome dell’oggetto stesso, definendo la sua identità e unicità.

“Out of the Blue” © Studiopepe
Ladies & Gentlemen, veduta dell’installazione

L’installazione “Out of the Blue”, al Fuorisalone 2016, faceva parte della collettiva “Ladies & Gentlemen”. La collezione di otto sculture in gesso, in serie limitata, indagava la corrispondenza tra la luce e la forma, attraverso il processo fotografico della cianotipia.

Ladies & Gentlemen, veduta dell'installazione
Ladies & Gentlemen, veduta dell’installazione

Chiara Di Pinto e Arianna Lelli Mami sono nate a Milano, hanno frequentato la facoltà di design industriale del Politecnico, sono state compagne di università e assistenti. Ma solo dopo essersi incontrate in Sud America hanno deciso, nel 2006, che i loro destini dovevano definitivamente incrociarsi e che dovevano intraprendere una strada comune e hanno fondato Studiopepe.

http://www.studiopepedesign.it/