Archivi tag: Nika Zupanc

LONGING CABINET – NIKA ZUPANC

LONGING CABINET – NIKA ZUPANC De Castelli

 

“comunicare le cose che non si possono raccontare”

 

Nika Zupanc

 


LONGING CABINET – NIKA ZUPANC De Castelli

l cabinet dei desideri. Un mobile dalla forma iconica e potente caratterizzata da piccoli scompartimenti, ognuno con la propria chiave, che tengono nascosti desideri e segreti. Il progetto è anche un riferimento contemporaneo alla credenza, un mobile largamente dimenticato e caratterizzato proprio da un lucchetto e una chiave che serviva a tenere biscotti e dolci fuori dalla portata dei bambini. La diversità di ogni desiderio che il cabinet esprime viene resa elegantemente dalle diverse finiture su rame che rappresentano l’essenza di De Castelli e la sua dedizione al materiale. Dimensioni: 150x47xh177 cm

LONGING CABINET – NIKA ZUPANC De Castelli

http://www.decastelli.it/

Il design al femminile di Nika Zupanc

Summertime e Bubble Lamp, 2012
Summertime e Bubble Lamp, 2012

A completare il vero e proprio hommage agli anni Settanta di Summertime, arrivano le Bubble Lamp. Il colore rosato del vetro di Murano riprende proprio il colore dei vetri dei lampioni di Venezia, fondendo un elemento classico del passato con il design moderno.

Trine, fiocchi e cuori distinguono gli oggetti sofisticati di Nika Zupanc.

Bubble Lamp Nika Zupanc
Bubble Lamp Nika Zupanc

La designer Nika Zupanc, da qualche anno ospite fissa dello Spazio Rossana Orlandi e proprietaria del brand La femme et la maison, si distingue per l’uso ironico di elementi molto femminili. All’inizio della carriera i suoi progetti si sono fatti notare ai maggiori concorsi di design, finché il suo talento è stato riconosciuto anche da Marcel Wanders e Patrizia Moroso. Numerose le collaborazioni con Moooi, tra cui la lampada Lolita e la sedia 5 O’Clock.

Bubble Lamp Nika Zupanc
Bubble Lamp Nika Zupanc

http://www.nikazupanc.com

Nika Zupanc e Sé Collection III al Salone di Milano 2014

Nika Zupanc e Sé Collection III al Salone di Milano 2014
Nika Zupanc e Sé Collection III al Salone di Milano 2014

Mobili di lusso: il brand ha svelato la sua nuova collezione III, creazione di Nika Zupanc al Salone di Milano 2014. Zupanc ha disegnato pezzi con influenze moderniste rifacendosi agli anni ‘50. La collezione comprende un divano, un armadio, una poltrona e illuminazione.

Nika Zupanc e Sé Collection III al Salone di Milano 2014
Nika Zupanc e Sé Collection III al Salone di Milano 2014

Nika Zupanc: ho voluto fondere l’eleganza e la sensibilità con uno spirito deciso e quasi maschile con Collection III. “Ho preso ispirazione dalle forme degli anni 1950, e da motivi legati allo sport. Ad esempio, le porte di vetro del mobile assomigliano alle maglie di una racchetta da tennis. Penso che il risultato sia un equilibrio di tutte queste cose”.

Nika Zupanc e Sé Collection III al Salone di Milano 2014
Nika Zupanc e Sé Collection III al Salone di Milano 2014

“Una regola centrale del marchio è quello di utilizzare materiali nobili come il marmo, bronzo massiccio, legni pregiati e metalli come oro, argento e platino. Noi li usiamo sempre in combinazioni interessanti e in un modo moderno per rimanere saldamente radicati nel presente.”

Nika Zupanc e Sé Collection III al Salone di Milano 2014
Nika Zupanc e Sé Collection III al Salone di Milano 2014

“Noi lavoriamo con artigiani europei usufrendo del loro patrimonio di competenze artigianali e manufatti. Tutti questi pezzi sono prodotti in fabbriche di piccole dimensioni in Francia, Italia e Slovenia con i migliori talenti e materiali.”

Nika Zupanc e Sé Collection III al Salone di Milano 2014
Nika Zupanc e Sé Collection III al Salone di Milano 2014

Questa collezione è perfetta per la casa. Essa, come detto, si ispira in parte alle case degli anni 1950: Design estetico, uso di materiali naturali, forme confortevoli, rendono questi pezzi familiari.

Nika Zupanc e Sé Collection III al Salone di Milano 2014
Nika Zupanc e Sé Collection III al Salone di Milano 2014

 

http://www.se-london.com/