Archivi tag: Life

Pasqua in tavola!

centrotavola giardino fiorito- dal web-

Decorazioni per imbandire la tavola di Pasqua in modo originale, colorate e vivaci, per rendere il momento del pranzo unico ed originale!

idea da chiaraconsiglia.it

Personalmente quest’anno ho deciso di mettere una tovaglia lilla…un bel centro tavola in tema e un servizio bianco….non mancheranno una gallina e una campana di cioccolata, per decorare la tavola…

foto dal web

Il pranzo sarà semplice; antipasti classici: il tradizionale Casatiello di Volpetti, la pizza di Civitavecchia, che nella nostra famiglia è una tradizione, classiche uova sode e corallina.

sito da donnaclick.it

Come primo avrei pensato ad un piatto assaggiato da Pecorino a Testaccio:  una bella gricia con fave! Per secondo una corona di agnello con contorno di patate e carciofi alla giudia e infine come dolci una classica colomba e pastiera napoletana e una bella composizione di fragole al cioccolato di Edible (vedi articolo: Natale la frutta è servita!).

Martha Stewart

Poi vi metterò le foto, sempre che valga la pena di metterle!!!…spero di si, se non altro per gli ospiti!

 A seguire delle splendide idee raccolte dal web…

tavola pasqua country chic - dal web-

Said: cioccolato in arredo vintage

Said
IN PRINCIPIO C’ERA ALDO L’AVVENTURIERO, MIO NONNO, POI PAPÀ E I MIEI SOGNI DA BAMBINO… NATALE ERA LA STAGIONE DEI TORRONI, A PASQUA SCOPPIAVANO LE GUERRE DI CIOCCOLATA TRA SACCHI DI AIUTA ODOROSI DI CACAO AFRICANO, MULINI DA ZUCCHERO, E LE MACCHINE PER IMPASTARE … DA 80 ANNI LA FABBRICA DEL CIOCCOLATO È UN TEATRO DOVE VA IN SCENA LA VITA DI SAN LORENZO NEI QUOTIDIANI INTRECCI TRA FABBRICA E BOTTEGA, ARTISTI E ARTIGIANI, GIOVANI E ANZIANI. QUI LA PASSIONE ALLO STATO PURO È IN OGNI COSA E CI PORTA A SCOPRIRE PICCOLE PIANTAGIONE CARAIBICHE, CREARE MISCELE, SPERIMENTARE LE INFINITE VARIAZIONI DEI SAN LORENZO    (dal sito www.said.it)
Said

Società Anonima Industria Dolciumi: -SAID-

Il locale rimane un pò nascosto all’interno di un piccolo cortile accessibile da via Tiburtina. Una vecchia fabbrica di cioccolato (fu fondata nel 1923) che diventa uno spazio da vivere attraverso degli interni suggestivi.  Protagonista, il cioccolato!

Se ci capitate sotto Pasqua o Natale…è una vera festa!….quest’anno l’allestimento Pasquale è dedicato ai 150 anni dell’Unità d’Italia… (Fanno delle confezioni molto belle che potete vedere nella foto in fondo all’articolo, dedicata alla vetrina esterna!)

Said- allestimento pasquale 2011
Said allestimento pasquale 2011

Appena si entra si viene letteralmente investiti dall’aroma del cioccolato… In un salotto con velluto nero e specchi dorati, si possono degustare oltre 60 tipi di cioccolato speziato realizzato con cacao di tutto il mondo insieme a liquori da dessert, rum, cognac e marmellate.

Said

Bello l’allestimento con grandi alzate di vetro confezioni e una libreria ricolma di barattoli di vetro contenenti cioccolate di ogni genere.

Said

Interessante dal punto di vista architettonico: divani e poltrone organizzano salottini rassicuranti un po’ con un’atmosfera di altri tempi e si alternano alle vecchie macchine per il cioccolato in una sorta di museo … Lo stile è quello che ci piace tanto e di cui tanto abbiamo parlato in questi ultimi tempi…si direi proprio che è uno stile Vintage con mobili di riutilizzo e con quell’atmosfera unica…. le grandi vetrate che affacciano direttamente sul laboratorio, il cortile e la sala dei lucernai, il patio- giardino .…. delizioso!

Said giardino dinverno

Nel ristorante, B-Said (l’altro lato di Said) aperto nel 2006 dopo un’attenta ristrutturazione dei locali di via Tiburtina, si può gustare una cucina un po’ ricercata, di buona qualità, ottimi i dolci…. ma soprattutto l’ambiente seducente e conviviale fa il resto!

E’ possibile affittare i locali per eventi privati con catering a base di cioccolato.

Si può acquistare tutto quello che esiste a base di cioccolata…ottima la cioccolata fusa!

Said

http://www.said.it/    trovate Said anche su facebook – fotografa: Cinzia De Nigro-

Said- via Tiburtina 135- Roma- tel 064469204

vetrina pasqua 2011 immagine scattata dalla sottoscritta

“50 years young”: Salone del Mobile 2011

Driade-Nemo di Fabio Novembre-

 “50 years young” è lo slogan della cinquantesima edizione del Salone!
Accanto alle consuete manifestazioni fieristiche: il Salone Internazionale del Mobile, il Salone Internazionale del Complemento d’Arredo, le biennali Euroluce e SaloneUfficio e il SaloneSatellite, Milano ha offerto, a tutti noi, uno spazio di riflessione sul design, sulla creatività e sulla cultura.
Al centro di tutti gli eventi di quest’anno, l’innovazione, con uno sguardo al passato e un pensiero al futuro. Vi lascio con alcune immagini…..

Driade-Nemo Fabio Novembre-

Ho selezionato alcune immagini più suggestive, dei brands più noti….In seguito vi illustrerò anche gli altri brands, nei dettagli!

Kartell
Padiglione Magis-sedute di Marcel Wanders-
Meritalia-tavolini di Lapo Elkann-
Meritalia-Gaetano Pesce-
Padiglione Meritalia
Meritalia-michetta-
Padiglione Moroso
Padiglione Moroso
Padiglione Vitra
Padiglione Vitra
Padiglione Xo sarl -Marcel Wanders-
Padiglione Xo sarl-Marcel Wanders-

Suggestioni di Fuori Salone 2011

11 aprile H 19 Evento Lapo Elkann e Meritalia Navigli

Milano 11 aprile 2011, in occasione del 50° Salone del Mobile, Fiat presenta il progetto “Fiat 500 Design Collection” con la partnership creativa di Lapo Elkann e produttiva di Meritalia….così ha inizio la mia esperienza del Salone del Mobile di Milano 2011!…

11 aprile H 19 Evento Lapo Elkann e Meritalia Navigli

La collezione è composta da un sofà, un tavolo e una consolle. Tutti i mobili  prendono ispirazione dalla FIAT 500 anni 70 e tutti riportano la targa “Lapo e Meritalia rendono omaggio alla Fiat 500”. Location zona Navigli trendy e serata con una ventata di primavera, anche il clima (27 °C) ha fatto la sua parte!

11 aprile H 19 Evento Lapo Elkann e Meritalia Navigli

Continuo con gli eventi fuori salone e sicuramente uno da non perdere è quello di Moroso, presso il suo showroom di via Pontaccio, con MOON design Tokujin Yoshioka;

Moroso evento presso show room di via Pontaccio Brera

Una seduta che si ispira alla bellezza di luci e ombre proprie della Luna. Con l’installazione Twilight, Moroso, è riuscito a creare un’atmosfera rarefatta di sospensione…quasi irreale!

Moroso evento presso show room via Pontaccio Brera

Zona Tortona, fuori salone: l’epicentro direi che possa essere considerato Superstudio Più, con i brands di Seletti, con prototipi in ceramica molto interessanti;

Seletti via Tortona Superstudio Più

Molo design con le sue forme flessibili e sinuose di grande suggestione e la sua Hobo Bag & Lantern ,che ho comprato immediatamente, e i cui proventi dell’edizione limitata, sono a favore del Giappone!!!

Molo Design via Tortona Superstudio Più
Molo Design via Tortona Superstudio Più
Molo Design: Hobo Bag & Lantern - Superstudio più-

il padiglione Svedese con interessanti novità; e altri…

Padiglione Svedese via Tortona Superstudio Più

Sempre in via Tortona un padiglione dedicato al Recycling e al Restyling …interessante…

Octavio Amado Beez Lights via Tortona
Restyling Via Tortona

e l’evento Trees of Life con le novità di Verde Profilo:

Verde Profilo Via Tortona 26

…..continuando in fondo a via Tortona al 37  Moooi con tutte le novità di Marcel Wanders!

Il 13 aprile evento presso lo show room di Meritalia in via Durini….spettacolare!!!. …….

dove si è potuta rivivere l’atmosfera gioiosa del Circo….con la presentazione del nuovo divano Il Giullare di Gaetano Pesce…ho avuto anche l’onore di conoscere Gaetano Pesce in persona!

Meritalia show room via Durini 13 aprile
Meritalia show room via Durini 13 aprile
Meritalia show room via Durini 13 aprile

Gli articoli relativi li troverete via via nel mio blog, nel corso dell’anno!!!…ora vi lascio alle foto!

La genialità e la creatività di: Marcel Wanders

Mondrian Hotel Miami

Adoro questi spazi all’aperto con questi Fuori Scala….

Adoro la creatività di questo architetto: Marcel Wanders!…

…riesce a dare delle sugestioni incredibili….e riesce ad immergerti in un mondo onirico…..

Design ultra moderno per viaggiatori dal gusto sofisticato: parlo del Mondrian South Beach, frutto del pluripremiato designer olandese Marcel Wanders. Una splendida vista sul mare a pochi passi dal centro. Il Mondrian Hotel e’ l’hotel di tendenza al momento a Miami. Le serate del venerdi’ sera si svolgono sempre con affluenza di clientela esterna, le camere sono spaziose e ben arredate meglio prendere quelle con vista baia in quanto si puo’ godere la sera del magnifico tramonto!

Mondrian Hotel Miami

L’hotel residence è dotato di 335 appartamenti e monolocali, ha uno stile fantasioso e fa parte del Morgans Hotel Group. L’originale Skybar  è diventato il simbolo dell’affascinante vita notturna della città. Gli ospiti vivranno tra modernità e fantasia.

Mondrian Hotel Miami

Wanders stravolge i tradizionali elementi del design per creare spazi chic e ‘narrativi’. L’intenzione era di creare interni che somigliassero ad una romantica fiaba.

Mondrian Hotel Miami

L’Hotel-residence è riccamente arredato da pezzi originali dello studio di design di Marcel Wanders, uno studio che produce di tutto: dall’illuminazione alla pavimentazione ai complementi d’arredo.

Mondrian Hotel Miami

Un magico mondo tra magnifici giardini e un bar all’aperto, capanne con tende di foglie sulla spiaggia e uno spazio per bambini con giochi a altre attrazioni. Progettato anche da Wanders, l’hotel dispone della rinomata Agua Spa.

(Tratto da: http://www.viaggidiarchitettura.it)

Mondrian Hotel Miami

Ringrazio lo studio di Marcel Wanders per avermi concesso di pubblicare le immagini, prese dal sito.

www.marcelwanders.com/

Romantici rifugi…..

 

Cabina sculpture studio

Una serie di Cabine con una splendida vista ….. cabine costruite utilizzando materiali di recupero, per dare ad ogni edificio una propria individualità.

Cabina sculpture studio

Rifugi e Garden Room realizzati su commissione, utilizzando materiali di recupero, ove possibile, per creare originali spazi su misura, adatti per una varietà di usi.

 

Cabin garden room

Cabin garden room

Pavillion romantici, capannoni esistenti….ora rifugi romantici e accoglienti o dependance per ospiti completi di stufa a legna e servizi igienici.

pavillion

Tutto questo è Dave Coote….

Dave Coote è un interior designer noto per le sue eccentriche soluzioni, in stile vintage, con un’enfasi sui materiali di recupero. Dopo aver iniziato la sua carriera nell’industria cinematografica in Nuova Zelanda, è poi tornato nel Regno Unito per studiare design di mobili. Attualmente ha uno studio di design di successo che da 20 anni produce mobili, ambienti, prodotti e set fotografici. Lui è orgoglioso che la lista dei suoi clienti comprenda nomi di alto profilo tra cui Ansells Brewery, Marks & Spencer, BHS, Laura Ashley, John Lewis, Ikea, Homes & Gardens, Red, Country Homes & Interiors per citarne solo alcuni.

pavillion

Negli ultimi anni ha sviluppato una passione per le cabine edificio. Dave gestisce anche l’agenzia di location, il Beach Studios , con la moglie, Atlanta Bartlett e la sua boutique on-line store, Pale & Interesting.

pavillion

Pale & Interesting: tradotto Pallido e interessante

Dave ha anche un negozio boutique online articoli per la casa con la moglie Atlanta Bartlett. All’interno di questo sito troverete mobili, accessori, gioielli e tutti i libri scelti o progettati da Dave e Atlanta, ispiratidal loro amore per il funzionale, il bello e l’out-of-the-ordinarie.

Cabin garden room

La filosofia di Dale è interessante, un mix di funzionalità e vintage….

Cabin garden room

Cabin design by – www.davecoote.com – visitate il suo sito dove ha anche uno shop on-line

Ringrazio Dave Coote per avermi concesso questo materiale