Archivi tag: La Toile de Jouy

La “Toile de Jouy”

The complete Rachel Antonoff Fall 2018 Ready-to-Wear fashion show now on Vogue Runway.

Stile senza tempo, dove l’eleganza della storia diventa protagonista delle nostre scene d’interni e della nostra vita. Ironia e gusto per uno stile deciso e di carattere.


The complete Rachel Antonoff Fall 2018 Ready-to-Wear fashion show now on Vogue Runway.

Parliamo delle Toile de Jouy, tessuti in cotone e lino stampato su cui sono rappresentati paesaggi fluviali, eventi storici e scene di vita agreste, prodotti a partire dal 1760 nel paesino francese di Jouy-en-Josas, vicino Versailles. 

Manuel Canovas

La tecnica di tessitura originale, ideata dall’imprenditore tedesco Christophe Philippe Oberkampf, prevedeva una serie di lavaggi nell’acqua del fiume Bièvre, quindi strizzature e successivi passaggi attraverso una griglia metallica per rendere il tessuto liscio, pronto per la stampa. I motivi erano originariamente incisi a mano con stampi di legno, più tardi stampati con rulli di rame. Il disegno veniva fissato con sali di ferro e alluminio e sterco di vacca.

Manuel Canovas LA MUSARDIERE

I motivi decorativi delle Toile de Jouy sono stati oggi riscoperti da molte aziende dell’arredo. A Jouy-en-Josas , un delizioso castello settecentesco ospita l’unico museo dove ammirare stampi e rulli originali.

Manuel Canovas

Per molti di noi, oggi, questo tessuto stampato evoca atmosfere “country chic” di gusto spinto, ma la Toile de Jouy, sapientemente utilizzata è una tela di gran fascino, utilizzata non solo nelle proposte per l’arredo casa, ma anche nella moda e nella decorazione di oggetti. Io la adoro! Nel campo della moda fu Jean Paul Gautier a rilanciare qualche anno fa la Toile de Jouy e altri designer che hanno contribuito alla rinascita e riscoperta di questo stile sono Christian Dior e Christian Lacroix.

Manuel Canovas

Il tessuto e la carta da parati di Manuel Canovas, indicano che dopo più di duecento anni, questo è uno stile che non ha perso fascino. Reinterpretato nelle combinazioni di colori insoliti, così caratteristici di questa prestigiosa casa francese.

The complete Rachel Antonoff Fall 2018 Ready-to-Wear fashion show now on Vogue Runway.

http://www.manuelcanovas.com/

Manuel Canovas: tessuti evocativi

la musardiere

Manuel Canovas è un amante di giardini e viaggi ed attraverso i suoi tessuti e i suoi disegni che vi guida nel suo mondo ….

Questi tessuti e carte da parati portano dentro di loro, un profumo esotico … che riempirà la vostra casa dove aleggerà lo spirito di Manuel Canovas.

Collection: Bellegarde, Balleroy, La musardiere, Fleury, Tortuga, Balata

Un magnifico cervo domina una scena lussureggiante in un bosco con un design del 19 ° secolo… …Cerisy, il tessuto e la carta da parati di Manuel Canovas, , indica che dopo più di duecento anni, questo è uno stile che non ha perso fascino. Reinterpretato nelle combinazioni di colori insoliti, così caratteristici di questa prestigiosa casa francese.

Cerisy

La Toile de Jouy è tornata di scena, ormai già da un po’ di anni, e non solo nel campo degli arredamenti……

Vi sarà sicuramente capitato di vedere in passato una carta da parati, un copriletto o dei cuscini, decorati con i motivi tipici del tessuto definito “Toile de Jouy”: temi pastorali, o temi floreali.

Toiles collection Balleroys rosé

Prodotta dal 1760 in poi a Jouy-en-Josas vicino Versailles dalla Manufacture Royale de Jouy per competere con i tessuti in cotone stampato importati dall’India, la Toile de Jouy, popolare durante il regno di Luigi XVI e Maria Antonietta, era disponibile a quei tempi in due modelli, uno con decorazioni floreali policrome, l’altro con scene rurali monocrome.

Toile-de-Jouy dal film Marie Antoinette

Per molti di noi questo tessuto stampato evoca forse più che atmosfere “country chic”, un certo gusto eccessivo piuttosto “country shabby”, ma per me rimane veramente unico e incantevole, certo da “unire” con molto, molto gusto…

Tortuga, safran

www.manuelcanovas.com/en/collections/

canovas-toile