Archivi tag: Ingo Maurer

Tra Arte e Design: la Luce di Ingo Maurer

What We Do Counts Ingo Maurer
What We Do Counts Ingo Maurer

“I Fumetti sono diventati una parte importante delle nostre vite. Spiritosi, allegri, divertenti e, in ultimo ma non meno importanti molto stimolanti. Amo i fumetti. Così ho pensato, perché non trasformare un fumetto in una lampada da tavolo? Ma con un messaggio forte che ci riguarda tutti: ” Quello che facciamo conta” (Ingo Maurer)

 


Ingo Maurer lamp - I Ricchi Poveri - Five Butterflies
Ingo Maurer lamp – I Ricchi Poveri – Five Butterflies

Il 2015 è anche “l’Anno Internazionale della Luce” proclamato dall’Unesco: una combinazione perfetta per conoscere questo affascinante mondo; e così dallo Spazio Krizia, quest’anno le invenzioni di Ingo Maurer si sono spostate in Fiera, per il grande evento di Euroluce. Progetti vecchi e nuovi si alternano… fantasie, sogni, magie che nascondono tecnologie avanzate dietro superfici cartoon o poesie di luce.

What We Do Counts Ingo Maurer photo Tom Vack and team
What We Do Counts Ingo Maurer photo Tom Vack and team

Ecco le novità ma ancora prototipi. Non può che attirare l’attenzione su di sé What We Do Counts, la lampada da tavolo che ‘parla’ attraverso i suoi balloon. I LED sono integrati tra le due superfici fumetto, che ruotano a 360° e possono essere variate in altezza. Si pensa già a una loro evoluzione, con spazi bianchi o in ardesia da disegnare. La Bastardo Table e Floor: assomiglia a un pennuto tropicale, il corpo in alluminio è leggero e regolabile alla base grazie a un giunto a sfera, il diffusore è invece in morbido silicone, sormontato da un ciuffo di elementi puntuti in metallo.

. La Bastardo Table e Floor Ingo Maurer
. La Bastardo Table e Floor Ingo Maurer

Tra le riedizioni e le edizioni speciali, scorgiamo un Lucellino ora LED e la nuova versione a pavimento di Dew Drops.

Dew Drops Ingo Maurer
Dew Drops Ingo Maurer

La famiglia, I Ricchi Poveri, è cresciuta, con insetti fatti a mano, una scultura da tavolo: Monument for a Bulb, poi Fly (in acciaio e con modello di mosca realizzato a mano in edizione limitata). Si evolve a LED anche la Max.Kugler (2001) in due versioni tecnologiche da tavolo e pavimento.

I Ricchi Poveri - Monument for a Bulb Ingo Meurer
I Ricchi Poveri – Monument for a Bulb Ingo Meurer

Tra le più sperimentali c’è Oh LED One, che riprende il concept della prima lampada in assoluto con LED, la EL.E.DEE del 2001. Qui gli OLED sono fissati su una sottile lastra di materiale sintetico trasparente, la più grande attualmente in via di sperimentazione. Vetro acciao inossidabile, materiale sinetetico e due moduli Oled da 140 mm di Lg Chem. L’inclinazione della lampada può essere regolata mediante un giunto a sfera.

Oh LED One Ingo Maurer
Oh LED One Ingo Maurer

Foto degli nuovi prototipi e prodotti presentato a Milano. La prossima esposizione sarà nello Showroom a New York, 89 Grand Street dal 16 Maggio.

I Ricchi Pover Fly ingo Maurer
I Ricchi Pover Fly ingo Maurer

http://www.ingo-maurer.com/

http://www.grahamowengallery.com/art/ingo_biotope.html

Whisper Wind

Whisper Wind Ingo Maurer e Konica Minolta
Whisper Wind Ingo Maurer e Konica Minolta

“Per me, l’oro è luce che si materializza”

Ingo Maurer

 

Questa poetica lampadaricorda un ramo piegato da un soffio di vento; le foglie sono 25 sottili e brillanti pannelli di luce liberi come libere sono le foglie di librarsi nel cielo e regolabili come posizione, angolo e direzione.

Whisper Wind Ingo Maurer e Konica Minolta
Whisper Wind Ingo Maurer e Konica Minolta

Whisper Wind, è l’ultimo step della sperimentazione di Ingo con i LED organici: un oggetto luminoso fatto di 25 OLED flessibili. Pezzo ad edizione limitata, realizzabile solo su richiesta. Ingo Maurer, affascinato dalla tecnologia, disegna questa lampada dove, dietro forme leggere e piene di poesia, racchiude un accurato studio ingegneristico.

Whisper Wind Ingo Maurer e Konica Minolta
Whisper Wind Ingo Maurer e Konica Minolta

Modello da tavolo nato dalla collaborazione con la giapponese Konica Minolta, è un affascinate oggetto luminoso basato sull’impiego degli OLED, pannelli LED organici e flessibili che si integrano bene nel design della lampada.

Whisper Wind Ingo Maurer e Konica Minolta
Whisper Wind Ingo Maurer e Konica Minolta

Questa non mancherà nella mia casa…

 

www.ingo-maurer.com

I Ricchi Poveri – Toto

I Ricchi Poveri – Toto INGO MAURER 2014
I Ricchi Poveri – Toto INGO MAURER 2014

INGO MAURER 2014

Un seduttore della luce. Così si definisce il light designer tedesco: Ingo Maurer. Nei primi anni ’60 fonda a Monaco lo studio “Design M” dando il via ai primi progetti di lampade. Tutti all’insegna dell’ironia e della provocazione…

I Ricchi Poveri – Toto INGO MAURER 2014
I Ricchi Poveri – Toto INGO MAURER 2014

come quest’ultima dal nome: I Ricchi Poveri-Toto, lampada presentata al salone di Francoforte una delle sue ultime creazioni.

Da decenni Ingo Maurer, con oramai oltre 60 collaboratori, produce oggetti dal design unico: dalla creazione di lampade e sistemi illuminanti, ad installazioni, ricco di suggestione e ironia, come sempre il mondo meraviglioso di Ingo Maurer!

I Ricchi Poveri – Toto INGO MAURER 2014
I Ricchi Poveri – Toto INGO MAURER 2014

In quest’ultimo lavoro, l’estro creativo ed irriverente di Maurer emerge nella particolarità della lampada in sé. Le semplici lampade (attacco E27) Toto della serie I Ricchi Poveri indossano divertenti le iconiche orecchie di Mikey Mouse. Struttura realizzata in acciaio, mentre il cappello in ottone laccato.

I Ricchi Poveri – Toto INGO MAURER 2014
I Ricchi Poveri – Toto INGO MAURER 2014

Colori: Nero, bianco o in ottone.

 

http://www.ingo-maurer.com

Salone del Mobile 2013…. diventa Globale…

Baxter Paola Navone
Baxter Paola Navone Salone del Mobile 2013

Successo per la 52edizione del Salone di Milano che è sempre più internazionale: straniero il 68% degli operatori professionali con un incremento del 5%…..e così… il made in Italy gioca la carta dell’export.

Baxter Salone del Mobile 2013
Baxter Salone del Mobile 2013

“ Il Salone del Mobile si conferma il più importante strumento di promozione dell’eccellenza creativa dove impresa e progetto trovano il loro naturale punto di incontro e di presentazione privilegiata del nostro saper fare – afferma il presidente di Cosmit, Claudio Luti.

Davide Groppi
Davide Groppi Salone del Mobile 2013

È un’atmosfera molto positiva quella che si è registrata in questi giorni, che testimonia come anche in momenti di difficoltà, innovazione, design e comunicazione sono le leve su cui investire.

Geberit e iluminazione di Molo Design
Geberit e iluminazione di Molo Design FuoriSalone

Le aziende, con grandi sforzi e investimenti per presentarsi al meglio all’appuntamento milanese, hanno attirato l’attenzione dei player internazionali. I numeri confermano che il momento fieristico è una piattaforma che premia gli espositori, che qui hanno concretizzato reali occasioni di business con operatori di altissima qualità”.

Gervasoni Paola Navone
Gervasoni Paola Navone Salone del Mobile 2013

“Il successo di questa edizione del Salone del Mobile è un segnale importante per le nostre aziende. Non dobbiamo però abbassare la guardia rispetto al mercato interno, dal quale provengono segnali di preoccupazione che richiedono provvedimenti efficaci in tempi rapidi” commenta Roberto Snaidero, presidente di FederlegnoArredo. (Tratto dal comunicato stampa Cosmit)

Ingo Maurer Salone del Mobile 2013
Ingo Maurer Salone del Mobile 2013

 

Meritalia Fiorita
Meritalia Fiorita Salone del Mobile 2013
Meritalia Giulio Iacchetti soluzione per esterni
Meritalia Giulio Iacchetti soluzione per esterni Salone del Mobile 2013
Missoni home Salone del Mobile di Milano 2013
Missoni home Salone del Mobile di Milano 2013
Paola Navone Letti&Co.
Paola Navone Letti&Co. Salone del Mobile 2013
Paola Navone Letti&Co.
Paola Navone Letti&Co. Salone del Mobile 2013
Seletti Salone del Mobile di Milano 2013
Seletti Salone del Mobile di Milano 2013

 

Vitra Salone del Mobile di Milano 2013
Vitra Salone del Mobile di Milano 2013
Pallucco luci Salone del Mobile 2013
Pallucco luci Salone del Mobile 2013

 

 

 

 

Ingo Maurer..NEWS

MyNewFlame 2012 Ingo Maurer
MyNewFlame 2012 Ingo Maurer

Durante il Salone del Mobile (9 – 14 aprile 2013) presenta a Milano nuove creazioni in due luoghi diversi…

e… chi conosce Ingo Maurer e la sua poetica della luce…non può mancare!…

 

Spazio Krizia Ingo Maurer 2012
Spazio Krizia Ingo Maurer 2012

allo Spazio Krizia, Via Manin 21, al centro città verranno esposti oggetti luminosi e prototipi particolari. Inaugurazione in data 9 aprile 2013, dalle 20 alle 22.

Orario di apertura: da mercoledì (10 aprile) a domenica (14 aprile) dalle ore 11 alle 21.

Insieme ai lavori di Ingo Maurer allo Spazio Krizia sarà anche allestita una mostra dedicata alle opere dell’architetto russo K. Melnikov e a un concorso che porta il suo nome.

e…all’Euroluce al padiglione 15, Stand A23.

 

Showroom Monaco di Baviera
Showroom Monaco di Baviera

 

My New Flame

La candela a LED, My New Flame, ha vinto il premio “Best of Best” tra i vincitori dell’Interior Innovation Award conferito dal Rat für Formgebung (Consiglio del Design). Da fine ottobre 2012 My New Flame è disponibile in nero, e adesso anche in rosso.

La candela a LED funziona con batterie. Per motivi ecologici si raccomandano l’uso di batterie ricaricabili. All’Euroluce verranno presentate nuove versioni di questo oggetto affascinante.

La Candela LED è una luce elegante e singolare, che unisce il fascino arcaico della fiamma di una candela con la raffinatezza tecnica. Patent pending.

128 LED, che all’estremità superiore di un’asta nera o rossa formano una superficie rettangolare, riproducono l’effetto fiamma tremolante di una candela.

La rivista DAMn ha scritto: “Un nuovo e rivoluzionario concetto di luce che impiega la tecnologia moderna dei LED per riprodurre l’apparenza della luce dei tempi del lontano passato – la semplice, ma infinitamente complessa fiamma di una candela”.

L’installazione Candles in the Wind ha suscitato grande attenzione a Milano e New York. L’oggetto composto da 100 “candele” a LED è una collaborazione tra Moritz Waldemeyer e Ingo Maurer. Per ognuna delle 100 candele è stata programmata una sequenza diversa.

Prezzo raccomandato al pubblico: 350 Euro (nero), 380 Euro (rosso)

My New Flame, Design: Moritz Waldemeyer (Foto: Ingo Maurer GmbH)

 

MyNewFlame 2012 Ingo Maurer
MyNewFlame 2012 Ingo Maurer

Le altre immagini fanno parte della collezione di Ingo Maurer il resto lo trovate sui miei precedenti articoli su di lui….e per le novità ci rivediamo dopo il Salone del Mobile!

 

HOIPOLLOI Ingo Maurer
HOIPOLLOI Ingo Maurer

 

Altri appuntamenti nel mondo:

Showroom Monaco di Baviera

In occasione della Munich Creative Business Week 2013, dal 16 febbraio espongono una selezione di proposte per progetti nazionali e internazionali.

studio.showroom.werkstatt.atelier +shop

Kaiserstrasse 47

80801 Monaco di Baviera

space@ingo-maurer.com

Da martedì a venerdì, ore 11 – 19, sabato ore 11 – 16

 

Looksoflat 2012 Ingo Maurer
Looksoflat 2012 Ingo Maurer

Making Light, New York

A New York, espongono nel primo showroom Ingo Maurer a SoHo, 89 Grand Street, angolo Greene! Come a Monaco anche qui si possono vedere tutte le novità, ma anche gran parte della collezione.

Making Light – Ingo Maurer LLC

89 Grand Street

New York, NY 10013

da martedì a sabato, ore 11 – 19, domenica ore 12 -18

making-light@ingomaurer-usa.com

 

Radarrr Ingo Maurer
Radarrr Ingo Maurer

 

www.ingo-maurer.com