Archivi tag: finger food

Finger-Dip

I Finger-Dip sono dei ditali monouso in lattice naturale per mangiare con le mani. Mangiare e’ uno dei bisogni primari dell’uomo. Le nostre mani, che sensualmente evocano un ritorno alla natura e alle nostre origini, sono lo strumento per mangiare per eccellenza. Mangiare con le mani soddisfa i nostri impulsi animali. Niente più posate o bacchette e niente piu’ tovaglie! Niente più formalità o distinzioni culturali nell’approccio al cibo… Finger-Dip e’ una provocazione, un invito a fermarsi e riflettere, un modo per usare le tecnologie e l’intelligenza dell’uomo nell’intento di dare valore a un gesto che oggi piu’ che mai e’ diventato un segno di sofisticatezza e di stile, piu’ che una magnifica necessità. Mangiare e’ un piacere, e lo diventa ancor di piu’ se lo si fa con le mani! Finger-Dip non occupa spazio, e’ igienico, ecologico e divertente! Finger-Dip e’ a tutti gli effetti un “anti-prodotto”, perché sono le nostre mani il vero strumento. Finger-Dip e’ 100% made in Italy. Ogni confezione contiene n. 3 ditali monouso in lattice naturale per mangiare con le mani. Materiali utilizzati: Lattice Naturale (Food-Grade, lattice compatibile con alimenti). Finger-Dip ha vinto il rinomato premio RED DOT DESIGN AWARD 2010.

Lo studio AMeBE, composto da Eleonora Barbareschi e Alessandra Mantovani, si pone in continuazione come obiettivo quello di progettare qualcosa che possa allietare la vita dell’uomo facendolo pensare, apprezzare o rifiutare qualcosa, capire, gioire o interrogarsi, anche solo per un istante. Il design deve stimolare l’uomo, anche con reazioni negative, lo deve rendere partecipe, farlo oggetto e soggetto del suo stesso esistere.

link: http://www.finger-dip.it/ ;  http://www.studioamebe.com/

 

Cannolicchi al gratin

Ricetta semplice ma sempre di grande effetto!

Ingredienti: Cannolicchi, 1 retina – pangrattato – olio – aglio – sale – prezzemolo.

Preparate l’impasto di pangrattato, sale, aglio e prezzemolo e tanto olio da rendere il composto omogeneo. Poi aprite a metà i cannolicchi e ricopriteli con il composto di pangrattato. Infornate per circa 20 minuti fino a che il pangrattato si è dorato nel forno a 180°-200°. Buon appetito!

Culurgionis sardi in agrodolce

Perfetti per un buffet, questa ricetta prevede come ingredienti base i culurgionis. Cosa sono? E’ un piatto tipico dell’Ogliastra della Barbagia e di Seulo. E’ una sorta di raviolo con vari ripieni, quello più comune ha un cuore di patate e menta. La forma ricorda quella di una spiga e venivano preparati per le festività di tutti i Santi.

Ingredienti per 4 persone: 12 culurgionis ripieni – salsa di soia – salsa agrodolce cinese – olio – sale

Lessateli in acqua in ebollizione per il tempo indicato sulla confezione. Dopo averli scolati conditeli con 2 cucchiai di salsa di soia. Rosolateli in padella antiaderente con 1 cucchiaio di olio, finchè risulteranno dorati. Serviteli con salsa agrodolce.

Spiedini di carpaccio e scamorza con pesto

ingredienti per 4 persone: carpaccio di carne circa 300 gr., scamorza 300 gr., pesto 1 barattolino, succo di limone, basilico, uno stampo da plum cake in alluminio e pellicola, spiedini di metallo piccoli.

Tagliate la scamorza il più possibile a fette sottili. Foderate uno stampo da plum cake di alluminio con la pellicola, coprite il fondo con 3-4 fette di carpaccio di carne, affiancandole in modo da compattare il tutto. Spruzzate la carne con succo di limone, salatela, pepatela e spalmatela con un filo di pesto. Distribuitevi sopra un 7-8 foglie di basilico e coprite con qualche fettina di scamorza. Continuate a formare i vari strati fino alla fine degli ingredienti, terminando con uno strato di carpaccio, compattate e fate raffreddare in freezer per circa 1/2 ora. Sformate il panetto, tagliatelo a cubetti di circa 3 cm. di lato, meglio se con un coltello elettrico, e infilzate ognuno con uno spiedino di metallo con una bella foglia di basilico come nella foto.

Il fantastico mondo Worldwidefred!

 

cooljazz

Oggi vi introdurrò nel fantastico mondo di Worldwidefred Fred&Friens; Fred&Friends sono capaci di creare prodotti dal design unico, concorrenti dell’italiana Pandora design (di cui ho scritto in un articolo precedente), realizzano oggetti divertenti anche se non sempre utili.

 

brainfreeze

Trovo, questi oggetti, molto simpatici da utilizzare per una cena in terrazza, e non, o per una festa di bambini….Dai diamanti  alle chitarre di ghiaccio….dal “cervello” ai fossili….

 

cooljewels

trovate tutto sul link: www.worldwidefred.com e potete comprare online sui seguenti siti web:  http://www.doxbox.it/    o su    http://www.perpetualkid.com/kaboom-candles.aspx

 

fossiliced

Personalmente mi piacciono tantissimo gli anelli da party per il fingerfood e i chiodi per gli stuzzichini!

fingerfood

Fatevi un giro sul sito web: www.worldwidefred.com, potetete trovare tante altre idee e……. buon party!

pound

 

“Oggetti per la tavola temporanea”……

 

pandora-design-collezione

Oggi  voglio portare alla vostra attenzione degli oggetti, per cocktail eco e bio per dare un tocco moderno e di design italiano al più classico degli aperitivi all’aperto e non……

A me piacciono molto; io ho sperimentato il moscardino per offrire una tartare di carne e l’ho trovato molto funzionale e divertente e devo dire che alcuni degli invitati se lo sono portato via per ricordo. Stessa impressione l’ho avuta utilizzando altri prodotti della Pandora design; peccato solo per il prezzo che lo fa diventare un prodotto “chic”!

 

moscardino

Semplificare è difficile, ma l’obiettivo della Pandora Design è presentare oggetti destinati per funzione ad essere gettati, ma per forma evocatori di più lunghi possessi, capaci di comunicare l’attenzione con cui sono stati pensati, disegnati e prodotti…..

Sostituire gli strumenti di un rito necessita la capacità di restituire l’allegria della nuova convivialità con un’anima che non si lascia scavalcare dalle funzioni che possono assolvere, con un segno leggero ma permanente, semplice ma prezioso.

 

Tinacria-pandora-design

Nel 2001 la giuria del 19° premio Compasso D’oro premia Pandora Design, prendendo atto del valore della ricerca nella produzione dell’usa&getta, lodevole di un risultato di ulteriore sviluppo nella produzioni di oggetti di consumo col beneficio della biodegradabilità. Di seguito vi allego alcune foto dei prodotti di cui vi ho parlato finora.

Link:  http://www.pandoradesign.it/

tabina

Credits:

TAPAS

piatto cocktail- plastica vari colori- cocktail plate
plastic in various colours
design: Daniel Fintzi

DE LUXE

Set di posate- Plastica vari colori-  Cutlery set
Plastic various colours
Design: Donata Paruccini, Fabio Bortolani
2SPIN 

utensile usa & getta per aperitivi-  plastica trasparente, arancione, rosso, nero-  disposable cocktail toothpick
plastic: clear, orange, red, black.
design: Matteo Ragni

PANDORA CARD

Set di microposate tascabili usa & getta- Plastica trasparente-  Disposable microcutlery set
Clear plastic
Design: Giulio Iacchetti

FORKELA

utensile usa & getta per alimenti- plastica trasparente, arancio, giallo, verde acqua, rosso, nero- disposable food picker
clear plastic,orange,yellow,green,red,black
design: Tommaso Pozzato

KATASPOON

cucchiaino usa & getta-plastica trasparente,arancio,rosso,verde,giallo-disposable dessert spoon
clear plastic,orange,red,green,yellow
design: Matteo Ragni

FLYING SET

set posate-plastica colori vari-cutlery set
plastic various colours
design: Matteo Ragni
MOSCARDINO 

utensile usa & getta per alimenti- plastica trasparente o nera- materbì colore naturale-disposable cutlery
clear plastic black plastic
materbì natural color
design: Giulio Iacchetti,  Matteo Ragni
Award: Compasso  d’Oro 2001
TRINACRIA 

utensile per alimenti-plastica trasparente,arancio,rosso,verde,giallo,nero-cutlery

clear plastic,orange,red,green,yellow,black

design: Kazuyo Komoda

TABINA

ciotolina monodose-plastica colori vari-minibowl
plastic various colours
design: Alberto Artesani