Archivi tag: Encontros

Arturo Álvarez e Le SUE luci antropomorfe

Arturo Álvarez, Conversas

Stare con gli altri ed essere ascoltati è un bisogno umano. nelle parole di Arturo Alvarez: “alla fine, l’unica cosa che rimane sono le relazioni interpersonali”…


Arturo Álvarez, Conversas

Arturo Alvarez ha presentato le sue nuove creazioni ad Euroluce 2017 sorprendendo il pubblico e la critica con l’incorporazione di un nuovo concetto di illuminazione decorativa nel suo spazio espositivo. Tre serie di luci antropomorfe che ci invitano a riflettere sulle relazioni tra gli esseri umani e sull’individuo umano con se stesso.

Arturo Álvarez, Conversas

Conversas, Agora ed Encontros rappresentano l’inizio di un nuovo percorso in cui il creatore si lascia andare, esplorando liberamente e senza pregiudizi, nuovi modi di espressione attraverso la luce.

Arturo Álvarez, Conversas

Conversas questa linea di oggetti d’arte illuminanti sono vere e proprie opere d’arte, sculture in maglia d’acciaio inox nera lavorata in 3D. La rete viene piegata in modo da proiettare sulla parete, una volta accesa la luce, dei volti che si guardano e che sembrano conversare tra di loro. Le lampade Conversas, che fanno parte della collezione Artwork, vuole essere una riflessione del designer sulle relazioni e sulla comunicazione tra gli esseri umani. I dettagli dei volti proiettati lasciano veramente senza parole.  Il primo impatto con i volti disorienta, è quasi surreale.

La collezione è disponibile in tiratura limitata di 100 pezzi per ogni dimensione. Esiste la versione da tavolo e da parete.

Arturo Álvarez, Conversas

L’individuo che si confronta con la complicata relazione con il proprio ambiente compare nella serie scultorea di nome Agora. Il potere della vita cerca di farsi strada. Fugge sotto forma di fasci luminosi e svanisce nelle zone dove prevale l’oscurità, lasciando molte domande nell’aria. L’essere umano contemporaneo di fronte all’individualismo estremo emerge con forza.

Arturo Álvarez, Agora

Encontros è un gruppo di figure antropomorfe snelle e imponenti. ci osservano e si guardano emanano una luce interiore forse l’energia vitale dell’essere umano. sono famiglie di individui che intendono dialogare tra loro, dalla propria prospettiva e singolarità, con le loro sfumature. Le reti che avvolgono i pezzi, costruite dalla nostra società, non sempre aiutano a comunicare. le sculture sono realizzate con forme estremamente semplici e di base. Corpi eterei che sembrano in movimento, se visti in gruppo, generano una comunicazione che sembra trascendere l’umano.

Arturo Álvarez, Encontros

http://www.arturo-alvarez.com/2017/05/euroluce-arturo-alvarez-in-the-press