Archivi tag: design emozionale

Vestire la LUCE!

Molo Design Hobo Lantern + bag

Molo Design:  Hobo Bag & Lantern  – Anteprima Salone del Mobile di Milano –

Trovo geniale questa lampada….e credo proprio che presto sarà mia! E’ un’anticipazione del Salone:

Molo Design Hobo Lantern+bag

Da Molo Design, azienda canadese arriva la divertente borsa luminosa, una luce portatile ispirata alla vita notturna urbana di Zona Tortona durante la Milano Design Week. “Ci sono tre tipi di Hobo: due in feltro, nero e grigio, e una in Tyvek bianco, in tessuto-non-tessuto.

Molo Design Hobo Lantern+bag

All’interno della borsa è stato posto un piccolo LED alimentato da una batteria ricaricabile. A casa, è possibile utilizzare la borsa in versione lampada, accendere e spegnere la lampada grazie al piccolo interruttore e ricaricare la batteria attraverso il caricabatterie associato alla borsa.

MOLO design può essere riassunta con pochi aggettivi quali semplicità, qualità, funzionalità e gusto.

Offrono una risposta professionale e concreta a tutto ciò che è grafica e design, il giusto connubbio tra gusto e stravaganza.

Molo Design hearfelt lantern for Japan

Inoltre con “heartfelt lantern for Japan” progetto di  molo design con Architecture for Humanity, Propone in Edizione limitata la heartfelt lantern e i proventi saranno donati all’architettura per dell’umanità e destinati ai soccorsi in Giappone.

Molo Design hearfelt lantern for Japan

Per l’imminente Salone del Mobile (dal 12 al 17 aprile) la mostra di Molo si terrà al Superstudio Più di via Tortona dove lo studio continuerà l’esplorazione del peso leggero, flessibile, sistemi di costruzione in carta e divisori spazio tessile, arredamento e illuminazione flessibile.

www.molodesign.com/ compra online a molostore.com! Un ringraziamento particolare a Manuele Turri di Molo Design, di Via Saragozza 1 – 40123 Bologna – ITALY , per le foto concesse.

L’altra lampada che vi propongo, oggi, è nota, ma è troppo bella nella sua semplicità….entrambe sono state progettate “vestendo la LUCE” e creando delle suggestioni……è di Droop:

Droog Clothes hanger lamp

Droog = asciutto: Ready Made?

Propensione alle forme semplici, niente decori superflui ma installazioni materiche….Ready Made!

Droog Clothes hanger lamp

Hector Serrano, nel 2002, progetta la Clothes hanger lamp. Una gruccia diviene una lampada con una camicia come paralume, può essere la propria o quella di un amore lontano che si vuole evocare con la vista e con l’olfatto: la lampada a incandescenza, infatti, funge da diffusore per l’odore impresso sulla camicia……

….riuso, razionalità ed emozione!

Droog Clothes hanger lamp

Droog Design marchio decisamente innovatore, olandese, specializzato nella creazione di prodotti basati su concetti innovativi.  I loro prodotti generano l’interazione, la partecipazione, i loro prodotti raccontano una storia, sono destinati ad essere amati…Se state cercando qualcosa di unico, bello e funzionale … vi consiglio Droog!

Durante il Salone del Mobile di Milano Droog propone gli strumenti di progettazione digitale e una vasta gamma di mobili e accessori progettati per il download…si troverà in via Alserio, 22.

Shop on-line su: www.droog.com/

Droog Clothes hanger lamp

Emozioni Nordiche

Deko // Susanna Vento // photography Mirva Kakko

Oggi c’è la voglia di emozionare…

Ecco delle soluzioni di arredi bianchi…oltre il bianco…creazioni di un’atmosfera unica, quasi rarefatta… Oggetto, arredo, design, emozione, materia prima, paesaggio domestico, forme, linee, rituali.

Deko // Susanna Vento // photography Mirva Kakko

…sempre di Susanna Vento, interior design finlandese.

Deko // Susanna Vento // photography Mirva Kakko

Suggestioni dell’anima dove nulla è banale nè scontato ma le atmosfere sospese raccontano tutto, una dimensione psicologica profonda.

Deko // Susanna Vento // photography Mirva Kakko

 

Deko // Susanna Vento // photography Mirva Kakko
Deko // Susanna Vento // photography Mirva Kakko

Qui, di seguito, vi elenco e vi descrivo quelli che, per me, sono gli oggetti più di personalità….

Ball TYP F

Questa lampada può essere considerato come un ulteriore sviluppo delle lampade Fun. Invece di dischi fatti di conchiglia o di alluminio Panton questa volta utilizzate palline di plastica. Speciale, caldo e “vivo” emanazioni sono alcune delle caratteristiche di questo insolito ciondolo disegnato da Verrner Panton. La lampada è funky, divertente, elegante e, soprattutto, è molto diverso. Sembra incredibile quando appeso in gruppi.

Ball Lifestyle Peter

Non è per nulla un caso che VerPan è diventato un marchio famoso, sia in Danimarca che nel mondo; fin dall’inizio, l’obiettivo è stato quello di produrre l’illuminazione in conformità con i principi originali di Verner Panton, creando una sintesi tra qualità e originalità.

http://www.verpan.dk/products

Flake

In questa casa super luminosa, vi segnalo un’idea interessante per tende e schermi verticali con una texture tridimensionale. Si chiama Flake · fiocco- è un elemento·decoro modulare realizzato in Tyvek®. L’unione di più elementi, tramite incastro, forma un reticolo a maglia dando vita a superfici tridimensionali.

flake

Il design è opera della danese Mia Cullin. Prodotto da Woodnotes

http://www.woodnotes.fi/

Vitra Hocker sgabello

Lo sgabello Hocker è stato progettato da Herzog e de Meuron e rappresenta il loro stile concettuale. Fa parte di una serie di oggetti e installazioni che accompagnano il lavoro di progettazione architettonica degli architetti di Basilea si trova come progetti indipendenti. Hocker è fatta da solido betulla da Vitra ed ha una moltitudine di usi.

Vitra Hocker sgabello

È disponibile in due finiture: marrone scuro o verniciato bianco.  (Vedere la collezione Vitra .)

http://www.vitra.com/en-it/

Componibili

Gli elementi componibili sono stati progettati per rispondere a diverse esigenze d’uso e vivere in ogni ambiente della casa.  La soluzione progettuale che anima il sistema Componibili è l’elementare e solida sovrapposizione verticale dei singoli pezzi. Proposti in forma rotonda e quadrata possono poggiare su rotelle. Sono in produzione da più di trent’anni ed hanno ricevuto molti riconoscimenti sono esposti anche Museum of Modern Art di New York e al Centre George Pompidou di Parigi. La nuova finitura silver li rende ancora più attuali….  (Designer: Anna Castelli Ferrieri)

Kartell

http://www.kartell.it/

Link: http://www.susannavento.fi/

Doll Chair

Doll Chair Tord Boontje per Moroso

Della serie i Nuovi Romantici….ecco a voi: DOLL CHAIR una sedia rivestita in organza, tirata a festa! ….un vero messaggio emozionale….

Tord Boontje rappresenta la consacrazione della realtà immaginifica sulla fantasia incantata, che vede l´industrializzazione dei prototipi presentati con enorme successo di stampa e di pubblico allo scorso Salone del Mobile. Sedie rivestite, sedie girevoli, sedie a dondolo, divanetti, pouf, tavoli, dove domina ovunque l’euforia ornamentale dei patterns naturalistici di Boontje. Sono presentate le DOLL CHAIRS, seggioline rivestite di organze e di mousselines elaborate in sottili variazioni di colori e di textures; WITCH CHAIR, sedia rivestita in scaglie di pelle nera con un forte rimando ad un gotico vittoriano riletto in chiave moderna, il tavolo con il piano decorato OVAL TABLE; il pouf SWEETIE voluminoso, accogliente e rivestito con un tessuto di cotone stampato e disegnato dallo stesso Boontje, nelle due varianti rosso-bianco e nero-bianco; SWIVEL CHAIR, KISSING BENCH e HAPPY ROCKER, rispettivamente poltroncina girevole, piccolo divano e sedia a dondolo, rivestiti con panni di lana in diverse gradazioni di colore tagliati al laser in cascate di fiori e di geometrie liberamente ispirate alla natura.

Links: www.moroso.it/ –  tordboontje.com/

Doll Chair Tord Boontje per Moroso

Vivo Sospesa

Vivo sospesa

tra sogno e quotidianità

io mi ero persa

per strade sconosciute già cambiate prima di arrivare

nel mio percorso

speranze e possibilità

nei nuovi giorni

la vita si trasformerà

cambiando colore

rendendo il dolore

un punto di forza….

(da Vivo Sospesa- Nathalie )

Prototipo di poltrona sospesa grazie all'azione di magneti Cloud Sofa

 

Eterea, soffice, confortevole, lieve e fluttuante, Cloud Sofa sembra proprio che abbia come scopo quello di farci vivere un’esperienza extrasensoriale facendoci vivere l’emozione di riposare sollevati da terra come se stessimo su una nuvola! Elegante concetto creato dal designer DK Wei per il relax. E’ stata presentata al concorso di progettazione “Relax Furniture Design” e prende la forma di una nube levitante. Funziona attraverso un campo magnetico creato dalla base.

Purtroppo attualmente si tratta di un’esperienza ancora non sperimentabile…Attendiamo con trepidazione magari ascoltando la canzone di Nathalie! (Link: kootouch.blogspot.com/)

Vivo Sospesa

Letto sospeso di Cyrus Company, in realtà solo un’installazione per il Salone del Mobile del 2007. Sospeso con dei cavi di acciaio, sicuramente delle tre proposte di oggi, quello più fattibile, per ora!

letto sospeso -Cyrus Company-

Un carissimo letto fluttuante che sfrutta i principi dei campi magnetici, ideato da un architetto ed inventore olandese, Janjaap Ruijssenaars sicuramente di grande impatto estetico ma incredibilmente costoso, e più minimal di quelli presentati precedentemente.

Attraverso l’azione di quattro magneti, sapientemente posti agli angoli del letto, il materasso galleggia letteralmente nell’aria, tenuto in posizione da quattro cavi ultra sottili, e può sopportare fino a novecento chili di peso. Il letto è stato progettato per assomigliare al Monolith del film di Kubrick “2001 Odissea nello spazio. Sei anni trascorsi per la progettazione e un prezzo esorbitante, 115.000 euro per il modello in scala, e 1,2milioni di euro per potersi vantare di possedere il letto nella propria camera.

letto fluttuante Janjaap Ruijssenaars

 

MamaCloud: una lampada per sognare

L’uomo libero è come una nuvola bianca. Una nuvola bianca è un mistero; si lascia trasportare dal vento, non resiste, non lotta, e si libra al di sopra di ogni cosa. Tutte le dimensioni e tutte le direzioni le appartengono. Le nuvole bianche non hanno una provenienza precisa e non hanno una meta; il loro semplice essere in questo momento è perfezione. (Osho Rajneesh)

Grazie alle molteplici composizioni, MAMACLOUD è una vera e propria scultura luminosa, plasmabile e leggera. Il materiale fonoassorbente è una membrana di poliestere lavorato per durare nel tempo, lavabile, anti-strappo e difficilmente infiammabile. Raggiunge lunghezze massime fino a 2 metri; chiaramente ha bisogno di spazi ampi per goderne l’effetto! 

Anno di produzione: 2005, Design: Frank O. Gehry, Produttore: BELUX

“Le lampade sono gli unici oggetti la cui apparenza non conta meno del loro essere. Ed è proprio per questo che Belux attribuisce alla piacevolezza estetica delle proprie lampade il medesimo valore della qualità della luce e della creazione di atmosfera , riuscendo così ad inserire la luce quale elemento essenziale nell’ ambientazione”.

Link: http://www.belux.com/

Bouquet

La poltroncina Bouquet di Tokujin Yoshioka sboccia su un sottile stelo di metallo.  Fa parte della collezione 2009, ma è così attuale…. e soprattutto cosa c’è di più romantico per San Valentino che tanti petali di fiori!

Il rivestimento è un abito a petali formati da moduli di tessuto quadrati piegati manualmente e cuciti uno ad uno con sapiente cura e con infinita pazienza fino ad arrivare a ricoprire interamente la parte interna della seduta. La cura dei più piccoli dettagli e la delicatezza del progetto fanno di Bouquet un oggetto poetico e irripetibile. L’imbottitura è in poliuretano espanso schiumato a freddo ignifugo con struttura interna in acciaio. Il basamento è in acciaio verniciato. link: www.moroso.it/