Archivi tag: design eco

Design flessibile per vivere in modo sostenibile: Molo Design

 

Molo soft design flessibile per vivere in modo sostenibile

Le considerazioni di sostenibilità ambientale per la collezione molo soft possono essere descritte in 3 principali categorie:

-flessibilità, per l’efficienza e l’adattabilità all’uso dello spazio

-utilizzo efficiente dei materiali, attraverso leggerezza/alta resistenza della struttura a nido d’ape

-scelte responsabili nella scelta dei materiali, come materiali riciclati e riciclabili e adesivi e colori non tossici.

Molo soft design flessibile per vivere in modo sostenibile

L’uso flessibile dello spazio è l’idea fondamentale alla base della collezione molo soft, con la sua struttura a nido d’ape che si espande, si contrae e forma pareti scultoree, sedute topografiche e luci. Il tutto inizia con la sostenibile idea di realizzare il massimo da piccoli spazi per vivere e lavorare e poter poi trasformare questi spazi per differenti usi nel corso dei diversi momenti della giornata e della vita di un edificio.

softseating by molo design

Questi piccoli spazi poi, quando non in uso, possono essere smantellati rapidamente, restituendo allo spazio tutto il suo volume originale.

I prodotti del sistema modulare softwall e softblock non hanno bisogno di binari, supporti o strutture, offrendo una reale flessibilità per adattare spazi ed edifici a molti usi, così come una alternativa ambientale responsabile per eliminare e reinventare le partizioni permanenti comunemente in uso.

softseating by molo design

Softwall e softblock rappresentano un tramite per modulare le relazioni tra acustica, luce e spazio. La struttura cellulare e la pieghettatura verticale di un modulo completamente aperto serve per ammortizzare il suono così come le versioni opaca o traslucida del softwall possono creare diverse luci all’interno di uno spazio.

Le persone tendono a conservare gli oggetti utili, adattabili e piacevoli. Noi crediamo che la più efficace risposta alle richieste di architettura sostenibile sia di creare ambienti interni che le persone possano cambiare per diversi usi, necessità e gusto.

softwall + softblock modular system with LED lighting

Per l’imminente Salone del Mobile (dal 12 al 17 aprile) la mostra di Molo si terrà al Superstudio Più di via Tortona dove lo studio continuerà l’esplorazione del peso leggero, flessibile, sistemi di costruzione in carta e divisori spazio tessile, arredamento e illuminazione flessibile.

softwall + softblock modular system with LED lighting

www.molodesign.com/ compra online a molostore.com! Un ringraziamento particolare a Manuele Turri di Molo Design, di Via Saragozza 1 – 40123 Bologna – ITALY , per le foto concesse.

Design, semplicità, fantasia, ecologia : Kidsonroof

Totem

Marchio olandese:  Kidsonroof è stato fondato nel 2005 e ha introdotto una formula magica nel mondo del design per bambini.

Lavorando con materiali riciclati o riciclabili e prestando ascolto ai più piccoli, Romy Boesveldt e Ilya Yashkin, coppia di fondatori e creativi del marchio, propongono oggetti semplici e innovativi che lasciano spazio alla fantasia.

L’ecosostenibilità è il punto fermo dell’azienda olandese: i giocattoli in cartone sono prodotti con materiale riciclato e biodegradabile. L’idea di Kidsonroof è stata accolta in Olanda e a livello internazionale, ottenendo diversi premi e nominations con i suoi prodotti.

Nel 2009 la rivista TIME ha incluso la linea Totem fra i 100 migliori prodotti di design dell’anno. L’ambizione dei titolari è di continuare a stupirci, disegnando prodotti belli ma basilari per bambini ed adulti. Tra le varie collezioni, bambole di pezza e arredamento in legno, spiccano però i giochi in cartone della Casa Collection.

I classici giocattoli di una volta, dalla casetta-rifugio al cavallo a dondolo, dalla casa per le bambole alla cucina in miniatura, con una deviazione tutta al futuro con il razzo spaziale; tutti realizzati in cartone, facile da montare e ripiegare, ma anche da trasportare, per portare i giochi sempre con sé.

casa collectie

Sito: http://www.kidsonroof.com

Vendita on-line: www.gigoitaly.com/ –   http://www.yellowbasket.it/


LOVEsofa

Corvasce-LOVEsofa-Agatha Ruiz de la Prada

LOVEsofa è stata presentata in occasione del MACEF 2011, ed è frutto della collaborazione Agatha Ruiz de la Prada e Corvasce, che, da più stagioni, propone degli ecomobili 100% riciclabili e Made with Love, con attenzione al rispetto per l’ambiente e ricerca del design.

I vantaggi offerti dall’uso dei mobili in cartone sono tanti come la leggerezza e minimo impatto ambientale poiché riciclabile al 100%, volumi di imballaggio ridotti, riduzione dei costi di trasporto. La poltrona LOVEsofa è l’ultima arrivata della collezione arredi e complementi design in cartone riciclabile, prodotti dall’azienda italiana Corvasce per Agatha Ruiz de la Prada. La collezione è disponibile in sei colori: giallo, arancio, fuxia, blu, rosso e verde; LOVEsofa è ultraresistente, pesa 18 kg e rappresenta la forma preferita di Agatha: il cuore. Infatti, se andate sul suo sito potete trovare tappeti con i cuori, porte d’interni decorate con i cuori…e tanti tanti colori!

Grande promotrice della Movida, il movimento di rinascita artistica e culturale della Spagna postfranchista è  fautrice di una moda ludica e ottimista, che si traduce in una serie di tinte sgargianti e in un decorativismo esuberante e romantico a base di cuori, fiocchi, pois stilizzati, triangoli e fantasie vibranti. La sua filosofia è un’estetica innovativa dalla vena pop ispirata all’arte di Andy Warhol e di Niki de Saint Phalle, ma anche alla lezione dei grandi maestri della pittura del passato come Diego Velázquez. Sul suo sito potete comprare on-line. (http://www.style.it/moda/sfilate/agatha-ruiz-de-la-prada)

http://www.corvasce.it/viewdoc.asp?co_id=384 ;  www.agatharuizdelaprada.com;

tappeti- Aghata Ruiz de la Prada

Echi della memoria……

Minacciolo, industria specializzata nella produzione di mobili country in legno massello e arredamenti legati alla memoria…..

Come questa romantica panca con braccioli, designer G.V. Plazzogna + R&S Minacciolo, o come il divano e la poltrona York in midollino. Mobili classici adatti non solo a case di campagna, ma a qualsiasi tipo di abitazione. La tradizione artigianale e la cultura del design, propria del Made in Italy, hanno conferito all’azienda una posizione leader nel settore dell’arredamento rustico e “country chic”.
“Il nostro stile è unico ed inconfondibile: colori pastello e morbide linee rievocano immagini e ricordi di un passato che ha ancora molto da raccontare.
La cura per il dettaglio e l’impiego di materiali pregiati, uniti ad esperienza e passione, ci hanno portati a produrre arredamenti country di elevata qualità.
Siamo da sempre specializzati nella produzione di mobili in legno massello solidi, resistenti e “naturali”. Accarezzando e toccando con mano un nostro prodotto si percepisce la naturalità del legno attraverso il rilievo delle venature.
Il rispetto per l’ambiente è nostra prerogativa: il legname utilizzato deriva esclusivamente da piantagioni a rimboschimento controllato e le vernici impiegate per la colorazione sono a base d’acqua e per questo atossiche. Chi sceglie un mobile Minacciolo può godere negli anni di un prodotto prestigioso e raffinato, frutto della maestria e della competenza dei nostri falegnami.”

Il link è: www.minacciolo.it

Garofano

Garofano, uno spiritoso e diverente portavaso di plastica, eco; è della serie Ricrea della ditta Castagnetti&c ed esiste in bianco, rosso e nero. Della stessa linea ci sono anche poltone e pouff, dondolo, panchetta, e tappeti. Io l’ho trovato e fotografato per voi, in un negozio di Roma in via Lucrezio Caro: Single Mood, che ringrazio per avermi concesso di fare le foto. Il sito della Castagnetti&c è: www.castagnettiec.it.

“Sweet”

Sweet- Paola Navone - Gervasoni

Aspettando l’estate, ormai vicina, continuo le mie “pillole” sugli arredi da esterni, anche se questi, di oggi, sono più che altro interni-esterni, magari, sotto un bel porticato.

Al Salone del Mobile 2010 è stata presentata una serie di proposte poetiche e ricche di immaginazione con un nome suggestivo: Sweet. Collezione presentata da Paola Navone, designer di grido che lavora da anni per Gervasoni.

Sweet- Paola Navone - Gervasoni

Questi arredi mi sono piaciuti molto per la loro freschezza e per la loro tavolozza colori: azzurro, grigio e bianco. I materiali sono quelli tradizionali come il bambù, il legno, il rattan, il marmo però, reinterpretati ed uniti ad altri materiali moderni come il cemento e la gomma!

Sweet- Paola Navone - Gervasoni

Spero vi possano essere utili, per esempio, per soluzioni  per una casa al mare; io li trovo molto giovanili e confortevoli! Lo specchio nero a forma di rosa è veramente simpatico….

Sweet- Paola Navone - Gervasoni

Ringrazio Anna Sindona delle Relazioni Esterne e Comunicazione, per le foto concessemi.
Il  link è: www.gervasoni1882.it