Archivi tag: Bohémien

Bohemien di Busnelli

Divano Bohemien di Castello Lagravinese per Busnelli

Quando il contemporaneo incontra la tradizione

suscita sempre grandi emozioni


Divano Bohemien di Castello Lagravinese per Busnelli

Da una perfetta sinergia tra la sensibilità e il gusto dei designer Castello Lagravinese e l’abilità sartoriale di Busnelli nasce Bohémien, un capitonné mozzafiato, reinterpretazione moderna di un fascino antico.

Divano Bohemien di Castello Lagravinese per Busnelli

Ricerca, sperimentazione di nuovi materiali e utilizzo di nuove tecniche costruttive hanno permesso all’azienda di coniugare immagine e forma, dando vita ad una seduta morbida ed accogliente che è il risultato di un lungo lavoro di preparazione e costruzione, integralmente realizzato a mano.

Divano Bohemien di Castello Lagravinese per Busnelli

Il divano ha una struttura in massello, multistrato e agglomerato di legno. Il molleggio di seduta e dello schienale è disposto da cinghie elastiche. L’imbottitura in poliuretano espanso indeformabile a densità differenziate senza C.F.C. e fibra 100% di poliestere. Piedini in legno tornito tinto wengé. Disponibile in due altezze. Realizzabile in pelle e tessuto. Non sfoderabile.

Divano Bohemien di Castello Lagravinese per Busnelli

(Tecnologia Busnelli_Lab)


Divano Bohemien di Castello Lagravinese per Busnelli

http://www.busnelli.it/it/work/bohemien-divano/

Ritrovare il Colore

tumblr_lw8j94YWi51qgg5o8o1_500

E desidero solo colori.

I colori non piangono

sono come un risveglio:

domani i colori torneranno….

Ogni nuovo mattino, uscirò per le strade cercando i colori

(Cesare Pavese – Agonia -)

 


 

 tumblr_lym355hnwk1qf83mfo1_500

Mi piace vedere la vita a COLORI!

Voglia di colore? Voglia di rinnovare casa con creatività e originalità? Avete mai pensato di arredare la vostra casa, o soltanto una stanza in stile bohémien?

tumblr_miadakVgW51qz9e4so1_500

Lo stile Bohemien, riferito al mondo dell’arredamento, indica una miscela di elementi compositivi che spaziano da uno stile prettamente moderno, colorato ed eccentrico nelle tonalità, a uno stile con toni e accenti vintage e d’antiquariato.

Home of Lorenzo Castillo
Home of Lorenzo Castillo

Uno degli elementi che danno libertà all’ambiente è rappresentato proprio dalla possibilità di mixare gli arredi, per cui non è necessario che tutti gli oggetti siano dello stesso stile, né tantomeno che sedie e mobili siano uguali.

 tumblr_lm0n24DPNO1qijt4no1_500

Lo stile bohémien non richiede ordine né perfezione quindi, cominciate dagli armadi, apriteli, e tirate fuori tutto ciò che vi rappresenta, che parla di voi e del vostro passato…tirate fuori dai cassetti i vostri ricordi e gli oggetti che amate con tutto il cuore!

tumblr_m945jfh7tS1r76tc3o1_500

Vetrate industriali

 tumblr_nb3y9dxrwN1rl727go1_1280

Spazi luminosi dal sapore un po’ bohémien. Grandi vetrate industriali, un modo fantastico per definire gli ambienti senza limitarne la luminosità. Come mai la moda degli oggetti industriali? Forse perché hanno una storia da raccontare ed emanano un fascino particolare portando in sé la magia del tempo che passa…

vetrata

L’industrial-style è d’ispirazione americana e fino a poco tempo fa era riservato solo a loft e abitazioni ricavate da vecchi magazzini. Ora è diventato di moda, unendolo a soluzioni di arredo come tavoli grandi e rettangolari in legno naturale, sedie e sgabelli in metallo, cucina a vista con ampia cappa aspirante o anche con una stufa in ghisa.

ceramiche sant'agostino
ceramiche sant’agostino
ceramiche sant'agostino
ceramiche sant’agostino

I materiali dominanti sono l’acciaio, il vetro e il legno grezzo. I colori dei mobili sono il grigio, ma anche il nero e il bianco. L’aspetto complessivo degli ambienti è quello di ambiente vissuto… a me piace unirlo con altro… sempre nello spirito eclettico!

6d3e17772e_case-e-interni---cucina---parete-vet-25255B1-25255D

Date uno sguardo a questa raccolta di immagini…oggi sulle vetrate industriali.

tumblr_n2xzgql3u21r081g3o1_500

tumblr_n14ys6ZL7o1rl727go1_1280

tumblr_n16ambEr211qev340o1_500

BOKJA DESIGN STUDIO

BOKJA DESIGN STUDIO cuscini
BOKJA DESIGN STUDIO cuscini

Nel cuore di Beirut, si trova lo studio delle designers Bokjia, Duo libanese Hoda Baroudi e Maria Hibri, i cui mobili sfacciatamente eccentrici e creazioni bohemien trovano il loro rifugio. Una combinazione di tessuti caleidoscopici, cuscini intrecciati, ricchi di fiabe e umorismo e un’abbondanza di stampe.

BOKJA DESIGN STUDIO
BOKJA DESIGN STUDIO

Nonostante la fama internazionale del marchio, il cuore – la lavorazione thrifting, l’installazione, il textiling, e, come lo chiamano, ‘bokjadizing’ – rimane all’interno dello studio con sede a Beirut.

BOKJA DESIGN STUDIO
BOKJA DESIGN STUDIO

Raccontano le storie di tessuti, di come sono sopravvissuti alla prova del tempo… celebrano le donne che sono alla base di questo straordinario mestiere.

BOKJA DESIGN STUDIO
BOKJA DESIGN STUDIO

Il core del design estetico: In origine l’idea era di portare avanti il discorso tessile. “Ora, è il tessile ad esprimere certe sensazioni, raccontare storie per dire alla gente che le cose non sono quello che sembrano.”

BOKJA DESIGN STUDIO
BOKJA DESIGN STUDIO

Interessante la storia di Hansel e Gretel. La casa è giapponese, fatta di sushi e loro indossano splendidi kimono. L’installazione Primavera araba è ora parte della collezione permanente presso l’Institut du Monde Arabe.

BOKJA DESIGN STUDIO
BOKJA DESIGN STUDIO

L’atelier è un laboratorio, lo spazio è una piattaforma, informale, non è davvero un negozio per vendere. E’ più un posto da visitare, per sedersi in giardino e bere una tazza di caffè. È possibile acquistare o si può semplicemente interagire con loro e con il loro lavoro. Savoir Flair espressione tanto utilizzata dal Duo Bokjia, dove la parola “flair” fiuto sta nel loro vocabolario come una delle parole preferite. Esprime il concetto di annusare in giro, e non solo la brezza che la vita ti da.

BOKJA DESIGN STUDIO
BOKJA DESIGN STUDIO

Ognuno deve prendersi il proprio tempo e guardarsi intorno, per cattura quel ‘qualcosa‘.

 www.bokjadesign.com/

Picnik Dolly e DollyPop

PicNik Dolly Designed by Dirk Wynants e Xavier Lust - Extremis-

Picnik è una vera ‘opera d’arte’, si integra all’ambiente circostante. La sua semplicità nel design contemporaneo e i suoi colori lo rendono un must-have per la città ‘borghese-bohemien’.

PicNik Dolly Designed by Dirk Wynantse e Xavier Lust- Extremis-

Il Picnik è un tavolo con posti a sedere inclusi creato per il balcone, piccole superfici, spazi semipubblici, o come oggetto da interni….nella versione lucida è veramente splendido….

Designed by Dirk Wynants

PicNik Designed by Dirk Wynants- Extremis-

DollyPop ….. set completo dal nome: ‘bambolina’ ….. è fatta di pelle di pecora. Dolly è una bel complemento …… dopo aver tagliato due posti a sedere su 1 pelle di pecora, il rimanente è usato per fare questo isolante-bottiglia che abbiamo chiamato “DollyPop”.

…. la pelle di pecora è coperta di pelo e diventa un isolante naturale…. fa in modo che le bottiglie rimangano fresche il più a lungo possibile.

PicNik Dolly Designed by Dirk Wynantse e Xavier Lust- Extremis-

DollyPop si può usare con vino bianco e bottiglie di champagne e si adatta sulla maggior parte delle bottiglie.

Designed by Dirk Wynants e Xavier Lust

PicNik Dolly Designed by Dirk Wynantse e Xavier Lust- Extremis-

www.extremis.be/

“Il tempo dei gitani”……..Gipsy caravan

By light location

Poeti gitani

Alieni viaggiatori solitari

narratori di cammini erranti

prigionieri tra le mura amiche

si tuffano nel mare dei pensieri

ladri di emozioni e parole.

Celano tra le vesti colorate

preziosi tesori di altre vite

si specchiano in pallidi monitor

con gli occhi bistrati di teatranti

pronti a recitare nuove parti.

Le dita che si muovono veloci

suonano spartiti di note nere

cercano melodie nel contrasto

musica tzigana che sa d’incanto

profumata d’inchiostro e d’albero.

Nel crescendo delle notti insonni

infiammano falò arancio oro

inebriati da magiche passioni

pronti per il silenzioso applauso

di mille e mille occhi lontani.

(Laura Vicenzi)

 

By light location

…cultura gitana e la loro magica…. mistica…. vita….

 

articolo V magazine Iain Mckell

Gipsy caravan sulla Riviera Francese…. legno e pannelli colorati sono mescolati in questa carovana gitana, originale datata 1930, e splendidamente ristrutturata….

By avignon-et-provence.com

….all’interno tutti i comfort …. in spirito bohémien.

By avignon-et-provence.com

By avignon-et-provence.com

Sono sempre stata affascinata dai tradizionali Gipsy caravan…… in parte dal fascino dello stile di vita errante e dallo spirito di avventura….

By heartfireathome.blogspot.com
By heartfireathome.blogspot.com Eclectic Gipsyland on Flickr Gypsy Caravan
By heartfireathome.blogspot.com Eclectic Gipsyland on Flickr Gypsy Caravan
By heartfireathome.blogspot.com Eclectic Gipsyland on Flickr Gypsy Caravan
By heartfireathome.blogspot.com Eclectic Gipsyland on Flickr Gypsy Caravan

…se vivete in Inghilterra o state organizzando una visita qui, è possibile soggiornare in quella foto sopra al Gypsy Brook Wriggles B & B.

http://talkingtounicorns.blogspot.com

Maggiori dettagli su http://wrigglesbrook.co.uk/index.htm

Infine…c’è una società a Saint Remy de Provence, Les Verdines, che rimette a nuovo carri zingari e li vende.

 http://www.les-verdines.com/

Credits:

http://heartfireathome.blogspot.com/2010/08/re-visiting-old-obsession-gypsy.html

Images from Eclectic Gypsyland on Flickr (some via Jeanne Bayol)

Vi lascio con una canzone del grande Goran Bregovic che sarà in concerto a Roma a Villa Ada giovedì 21 luglio….

Goran Bregovich Ederlezi Il Tempo Dei Gitani