Archivi tag: Alphabet

Alphabet – Kellenberger-White

Alphabet – Kellenberger-White

Dal 15 al 23 settembre la 16a edizione del London Design Festival mette in mostra il meglio del design mondiale, con più di 400 eventi e mostre e la partecipazione dei più importanti architetti e designer del mondo.


Alphabet – Kellenberger-White

Dal 2007 il festival è accompagnato dall’installazione dei Landmark Projects in alcuni degli spazi più importanti e amati di Londra, come il V & A, il Southbank Centre, la Cattedrale di St Paul, la Tate Modern e Trafalgar Square: di seguito i più importanti landmark al London Design Festival 2018.

Alphabet – Kellenberger-White

Kellenberger-White ha progettato una nuova serie di sedie ispirate alle lettere dell’alfabeto, supportate dal Festival Headline Partner British Land. Un esperimento di piegatura del metallo per creare un sistema tipografico il cui risultato è un sorprendente alfabeto di 26 sedie. Ogni sedia è di un colore diverso, scelto da un produttore di vernici specializzato utilizzato per la lavorazione dei metalli industriali – dall’International Orange (utilizzato per il Golden Gate Bridge di San Francisco) a Cornflower Blue (il colore del Transporter Bridge di Middlesbrough). La location scelta per l’installazione dell’alfabeto è in Finsbury Avenue Square a Broadgate, vicino alla stazione di Liverpool Street.

Alphabet – Kellenberger-White

https://www.londondesignfestival.com/home

Omaggio all’acqua: Studio Formafantasma e Lobmeyr

 

Omaggio all’acqua: Studio Formafantasma e Lobmeyr
Omaggio all’acqua: Studio Formafantasma e Lobmeyr

Studio Formafantasma e J.& L. Lobmeyr: un vero omaggio all’acqua …

La collezione Alphabetè composta da dodici bicchieri per acqua e vino, ed è stata progettata per il Geymüllerschlössel Dining Room come parte dell’installazione ‘The Stranger Within”, commissionata dal Museo Mak di Vienna.


I pezzi sono incisi con dodici diversi disegni, concepiti per essere disposti capovolti e uno dentro l’altro: come una cupola di cristallo quello più grande “protegge” quello più piccolo e i due motivi incisi, grazie alla trasparenza del materiale, si uniscono dando vita a nuovi e differenti design. Due sottili linee dorate ne suggeriscono il perfetto posizionamento

Omaggio all’acqua: Studio Formafantasma e Lobmeyr
Omaggio all’acqua: Studio Formafantasma e Lobmeyr

Sottili segni grafici incisi nel cristallo: il set di brocca e bicchieri TS284 Alphabet firmati dagli italiani Formafantasma per Lobmeyer, sono esposti al museo di arti applicate MAK.

Fino al 30 novembre 2014

presso il MAK Branch Geymüllerschlössel, Pötzleinsdorferstraße 102, Vienna

lobmeyr.at

mak.at

formafantasma.com

Foto © LOBMEYR/K.Fritsch