Spaghetti con pomodorini, avocado e gamberi

Ingredienti per 4 persone: Spaghetti o linguine 350-400 gr.; pomodorini ciliegina 16-20; 16 gamberetti un pò grossi; 1 avocado; 1 cipolloto; olio; aglio; basilico.

Cuocete al dente la pasta in acqua salata. In una padella mettete a freddo 2 spicchi d’aglio sbucciato, i pomodorini, e un pò d’olio. Rosolate fino a far appassire leggermente i pomodorini. Aggiungete i gamberetti (io prendo quelli neri tunisini, che sono un pò più grandi), precedentemente sgusciati, e cuocete a fuoco vivo per altri 6-7 minuti. Intanto pulite un avocado e tagliatelo a cubetti. Aggiungete 1 mestolo di acqua calda e fatela, in parte, asciugare; scolate la pasta e unitela al condimento. Versatela nei piatti e aggiungetevi sopra l’avocado tagliato e due foglie di basilico. Servite il tutto con un pò di cipollotto fresco tagliato. Gustate, infine, il piatto con un bicchiere di buon Tocai (oggi chiamato Friulano) cantina Ermacora servito fresco  a 10 gradi.

Questa è una ricetta dello chef Bruno Soleri, che ho gradito molto e che vi ripropongo nella speranza che vi piaccia, e, come sostiene anche lo chef “cucino quello che mi piace mangiare”!

Un commento su “Spaghetti con pomodorini, avocado e gamberi”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *