Stufa a legna in Maiolica

Stufa a legna in Maiolica E929 C

E929 C – Stufa a legna in Maiolica, a convezione naturale e irraggiamento, per volumi riscaldabili fino a 215 m3, potenza del focolare 9 kW.

Stufa a legna in Maiolica E929 C

La classicità delle forme trova la sua massima espressione nella pregiata lavorazione, artigianale della Maiolica.

Stufa a legna in Maiolica E929 C

L’installazione del Sistema Multifuoco, permette un riscaldamento a ventilazione forzata, canalizzabile anche in altri ambienti, per un calore uniforme dal pavimento al tetto. 
E’ possibile installare l’esclusivo Heat Storage, sistema di accumulo, che prolunga il piacevole effetto del calore anche dopo lo spegnimento della stufa. E’ possibile installare la stufa anche senza i piedini. La versione BCS consente la regolazione automatica della fiamma. 

Stufa a legna in Maiolica E929 C

 

http://novita.piazzetta.it/prodotti/stufe-legna/e929-c

Ron Gilad e i portafrutta di Danese

Ron Gilad e i portafrutta di Danese

Essenziali e minimali com’è nella cifra stilistica del suo ideatore, concettuali e dall’immagine astratta ma pronti ad accogliere l’elemento naturale in modo funzionaleRon Gilad, direttore creativo di Danese Milano presenta una nuova serie di contenitori per frutta. Un progetto che esprime al meglio il suo “procedere sottrazione”, come era nella tradizione di Danese.

Ron Gilad e i portafrutta di Danese

Il segno è protagonista di tutti i modelli della collezione e permette di dare vita a oggetti duttili che assolvono la funzione primaria per la quale sono stati progettati ma lasciano spazio a più interpretazioni. 

Ron Gilad e i portafrutta di Danese

Fruit Bowl no. 5.5 descrive il puro gesto del contenere attraverso pochi ed essenziali elementi: tre sbarre orizzontali su due cavalletti. E basta. Questa struttura minima da un lato accoglie la frutta e dall’altro ne inquadra una natura precaria, instabile, che oscilla sul filo come un trapezista del circo.

Ron Gilad e i portafrutta di Danese

Gilad non smette mai di mettere in discussione il livello di disfunzione dell’oggetto: è una fruttiera o una cornice? Una sbarra o una mensola? Un’immagine o un corpo?

Ron Gilad e i portafrutta di Danese

                                                    http://www.danesemilano.com/        

Come vivere il Tempo dell’Attesa…

Addobbi natalizi, corone dell’avvento, decorazioni d’arredo

Addobbi natalizi, corone dell’avvento, decorazioni d’arredo…


Addobbi natalizi, corone dell’avvento, decorazioni d’arredo

Forse non tutti sanno che…

“La corona d’Avvento deve avere quattro candele viola e senza fiori, ed essere collocata vicino l’altare”.

Qual è il significato delle quattro candele della corona d’Avvento?

Addobbi natalizi, corone dell’avvento, decorazioni d’arredo

Ogni tempo liturgico ha i propri segni che lo contraddistinguono. Anche l’Avvento ha i suoi. La corona d’Avvento ha origine nel Nord d’Europa, precisamente in Scandinavia, e negli ultimi anni è entrata con forza nelle nostre comunità cristiane. Essa consiste in un supporto circolare [indica il tempo che ciclicamente ritorna, ma simboleggia anche l’attesa del ritorno di Cristo] rivestito di rami verdi [cioè di piante sempreverdi: nel cuore dell’inverno si aspetta la primavera, gli abeti rimangono del colore della vita e della speranza quanto tutti gli altri alberi sono spogli] sul quale vengono collocate quattro candele (il colore viola sarebbe quello più appropriato) [in America è costumanza il viola, in Europa e Italia va molto il rosso per le candele, che si accendono una alla volta, sempre le stesse: nel loro consumarsi si vede visibilmente il passare del tempo e l’avvicinarsi del Natale, mentre di settimana in settimana la luce aumenti]. Queste candele simboleggiano le quattro settimane del tempo d’Avvento e vengono accese una ogni domenica.(http://www.cantualeantonianum.com )

Addobbi natalizi, corone dell’avvento, decorazioni d’arredo
Addobbi natalizi, corone dell’avvento, decorazioni d’arredo
Addobbi natalizi, corone dell’avvento, decorazioni d’arredo
Addobbi natalizi, corone dell’avvento, decorazioni d’arredo
Addobbi natalizi, corone dell’avvento, decorazioni d’arredo

Maroc e Roll di Baci 

Maroc e Roll di Baci 

BOTTIGLIE PROFUMATORI AMBIENTE GRANDI BACI MILANO MAROC E ROLL


Maroc e Roll di Baci 

Bottiglie profumatori ambiente della collezione Maroc e Roll di Baci Milano, realizzate in porcellana con dettagli in oro e fiore ninfea in corteccia di gelso, che funge da diffusore di profumo.

Maroc e Roll di Baci 

Potrai scegliere fra diversi patterns: Sting, Slick, Ringo, Joplin, Jett, Jagger, Jacko, Elvis, Bruce, Bono, Baez, Aretha.

La bottiglia può contenere 375 ml di profumo.

Maroc e Roll di Baci 

Il profumatore è completo di scatola con logo Baci Milano e fiore ninfea bianco in corteccia di gelso.

Misure
Profumatore: Lung. 9,5 cm – Profondità 4,5 cm – H 12,3 cm.
Profumatore compreso di tappo: H 15 cm
Profumatore compreso di fiore: H 16,5 cm
Fiore: Diametro 9 cm.

Maroc e Roll di Baci 

In vendita presso Venturini a Rovereto (TN)


https://mobiliastore.it/shop/casa-e-living/bottiglie-profumatori-ambiente-grandi-baci-milano-maroc-e-roll/

 

Wallpaper Vessel of the Withering

Wallpaper Vessel of the Withering – Londonart

Sfumature e colori netti, geometrie e ispirazioni d’arte, modernità assoluta e immagini d’altri tempi: la collezione 2017 di Londonart è un viaggio intorno al mondo e alla sua storia ancestrale, con commistioni tra elementi urbani e naturali.


Wallpaper Vessel of the Withering – Londonart

Icone di città magiche, pattern, stile animalier, flora tropicale, terre d’oriente; ma anche linee astratte, geometrie di skyline, regolarità e colori pastello: questi sono i protagonisti della collezione wallpaper 2017; un trait-d’union tra passato e contemporaneità, metropoli e natura. La collezione 2017 di Londonart, richiama mondi diversi tra loro, come atmosfere Art-Déco, geometrie pulite, ispirazioni ataviche, colori pastello e chiaroscuro d’autore: una soluzione sartoriale e d’arredo artistico per soddisfare ogni esigenza, creando realizzazioni e progetti dalla personalità unica che arreda.

Wallpaper Vessel of the Withering – Londonart

L’identità del brand è una combinazione di moda, elementi grafici e architettura; materiali, tessuti, estetica e decoro che si sposano alla funzionalità e al bisogno di razionalità degli spazi, per risultati al contempo d’impatto e armonici. I wallpaper Londonart diventano elementi di puro arredamento, specifico e on demand ―su misura, per ogni misura e fuori da ogni standard― che rispondono a tutte le esigenze di contemporaneità di progettisti, architetti e arredatori.


vessel of the withering collection 17 design by riccardo zulato

http://www.londonart.it/it/2017

 

Constance Guisset, Panache per Petite Friture, 2017

Constance Guisset, Panache per Petite Friture, 2017

 

Elegante e giocoso…


Constance Guisset, Panache per Petite Friture, 2017

Panache è uno specchio dai contorni arrotondati, decorato con coppie di nappe colorate, nelle varianti blu, nero e bronzo, che cambiano posizione in base all’orientamento scelto.

Constance Guisset, Panache per Petite Friture, 2017

http://www.constanceguisset.com/en/creations/Design/Furniture/panache

 

“L'accoglienza sorride sempre, e l'addio se ne va sospirando”. (W. Shakespeare)