Book Lamp by Lumio

Book Lamp by Lumio

L’originale lampada ideata da Lumio è tra gli oggetti per la casa il bestseller del gennaio 2018. Design innovativo e funzionale, dinamico nel design che le permette di aprirsi a 360° proprio come un libro. Perfetta anche nei dettagli e nei materiali, tutti riciclabili e resistenti all’acqua.


Book Lamp by Lumio

LUMIO è una romantica e scultorea lampada portatile disegnata dal giovane ed intraprendente Max Gunawan, architetto indonesiano di Giacarta. Si presenta come un libro dalla copertina in legno intagliato al laser che all’apertura sprigiona una potentissima luce, creando un vero e proprio effetto sorpresa. Luminosità potente da illuminare una cena (500 lumen), ma compatta da poter essere portato in borsa, come un libro (16,5×21,5x3cm). Versatile e adatta a tutti gli spazi, indoor e outdoor.  

Book Lamp by Lumio

E così LUMIO può essere usata come “lanterna” per il giardino, come lampada da comodino per la lettura o diventare un’applique a parete. Infatti, grazie alla forma trasformabile e a dei potenti magneti nascosti nel legno, è possibile personalizzare LUMIO in infinite configurazioni e montarlo su svariate superfici. Inoltre LUMIO è ecologica perché sfrutta la potenza del LED ed ha un’intensità luminosa quasi superiore ad una lampada da 40W; utilizza solo legno naturale certificato FSC e la copertina è disponibile in tre finiture: acero, ciliegio e noce.

Book Lamp by Lumio

Si può facilmente ricaricare tramite micro USB dal computer o da un qualsiasi caricatore USB; le pagine del libro-lampada sono state realizzate in Tyvek, materiale dalla straordinaria resistenza. Quindi è resistente all’acqua e al 100% riciclabile. Ogni lampada Lumio è assemblata a mano ed è disponibile in una tiratura limitata. Ottimo rapporto qualità/prezzo: 160$.

Book Lamp by Lumio

http://www.hellolumio.com/

https://shop.mohd.it/it/book-lamp-lampada.html

 

 

 

Rocking Nest Chair di Anker Bak

Rocking Nest Chair di Anker Bak prodotta da Carl Hansen & Søn

 

Piccola, leggera, pieghevole e comoda…. Quasi sospesa…


Rocking Nest Chair di Anker Bak prodotta da Carl Hansen & Søn

La Rocking Nest Chair, nuova sedia a dondolo prodotta dall’azienda danese Carl Hansen & Søn, è firmata dal giovane designer Anker Bak.

Rocking Nest Chair di Anker Bak prodotta da Carl Hansen & Søn

Una sintesi tra estetica e funzionalità che racconta molto bene il modo in cui Anker concepisce la progettazione.

Rocking Nest Chair di Anker Bak prodotta da Carl Hansen & Søn

Una seduta piccola, facilmente ripiegabile che nella sua funzionalità non dimenticasse l’estetica e il rispetto per quella tradizione artigianale che contraddistingue da sempre i mobili di Carl Hansen & Søn. Bak, infatti, si è ispirato a forme archetipiche e ha utilizzato materiali classici, come la pelle, la tela e il legno.

https://www.carlhansen.com/stories/rocking-nest-chair/

VESSEL: un’amaca e una vasca

VESSEL: un’amaca e una vasca  Splinter Works

Vasca da bagno ovale / in fibra di carbonio


VESSEL: un’amaca e una vasca  Splinter Works

Con la combinazione di due importanti simboli di relax, un’amaca e una vascaSplinter Works hanno sviluppato una nuova esperienza di balneazione. Concepita per essere usata in una camera da bagno, il disegno è fissato tra pareti adiacenti con staffe inox, in modo da essere sospesa sopra il pavimento.

VESSEL: un’amaca e una vasca  Splinter Works

Misura 2,7 metri di lunghezza, “vessel” si estende più delle normali vasche da bagno, e la sua forma inclinata offre molto spazio in cui di colpo immergersi, magari con un’altra persona! La vasca è riempita tramite un rubinetto a pavimento con acque reflue rilasciata attraverso la sua base, che viene quindi svuotata in uno scarico a pavimento. Un tubo di scarico può essere installato nel caso che non si disponga di una camera adibita solamente alla vasca.

VESSEL: un’amaca e una vasca  Splinter Works

Il pezzo scultoreo è composto da strati di fibra di carbonio, con un nucleo di schiuma che isola il bagno e che può essere personalizzato – può essere tagliata fino a 20 cm – per consentire la massima flessibilità di installazione. Con diversi riferimenti visivi per prendere una pausa e rilassarsi, “vessel” comprende l’arte del rilassamento, elevando, letteralmente, l’esperienza di balneazione.

VESSEL: un’amaca e una vasca  Splinter Works

http://www.splinterworks.co.uk/

 

Les amoureux – Aline Kokinopoulos

Les amoureux – Aline Kokinopoulos

 

Non c’è un dito sbagliato per un anello

Non c’è tazza sbagliata per il caffè

Non c’è stagione sbagliata per dare

Non c’è una ragione sbagliata per cantare

(Peregrine)


Les amoureux – Aline Kokinopoulos

Gli anelli -Les amoureux- di Aline Kokinopoulos sono stati selezionati per la mostra NATURALIA ad HOMI – Milano.

Altra collezione che ci regala questa  artista…che racconta di sè:

 “Il mio amore per i gioielli vene dalla mia vita in Africa, almeno una parte della mia vita … ma la principale. Una infanzia accanto a un mercato di gioielli tuareg e donne africane traboccanti di gioielli…

Un anno di disegno a Parigi e la scoperta degli  Ateliers Fontbanche nel Sud; la scultura, la libertà e un sacco di creatività …

Dai miei 18 anni a Marsiglia… continuo ad esplorare il mondo infinito della gioielleria attraverso mostre in Francia e all’estero e fiere.” (Aline Kokinopoulos)

Les amoureux – Aline Kokinopoulos

 

Aline Kokinopoulos lavora con l’argento come fosse un materiale da intaglio; ispirata alla natura, reinventa a suo modo i fiori: il croco, i fiori di loto, la bouganville, e gli animali con una predilezione per la rana. Recupera sulle spiagge i ricci di mare, le stelle marine, i cavallucci marini per ispirarsi nella creazione di onirici ciondoli, anelli o orecchini. Il lavoro meticoloso di Aline le è valso numerosi premi tra cui il riconoscimento dall’Ateliers D’Art de France di cui fa parte.

https://www.facebook.com/aline.kokinopoulos

Infuso party

foto dal web

 

Infusi Party al posto dell’aperitivo….

Idea lanciata da Vanity Fair, ma non solo….


foto dal web

…mi sembra eccellente!… perché in effetti ho notato che quasi tutti i miei ospiti mi chiedono un infuso…e ormai va di moda avere una grande selezione in casa…

Del resto il tè da tempo viene abbinato ai cibi più svariati: dal cibo cinese e giapponese ai formaggi… quindi perché no un infuso!

Infusi di erbe e decotti ormai si chiedono anche come accostamento ai cibi al ristorante. Ed ecco nascere una nuova moda…

foto dal web

Va molto un infuso ottenuto dalle foglie essiccate e pressate (tè, bergamotto) che assomiglia alle tavolette di cioccolato ma di forma più grande, molto usato in Russia: si consiglia sui piatti di pesce.

E poi degli esempi di aperitivi o di abbinamenti di infusi con cibi un po’ per tutti i gusti!

foto dal web

Aperitivo

Parliamo del Fizz Tea Vodka. Come prepararlo? Lasciate in infusione 8 grammi di tè Passion de Fleur in un litro di acqua fredda per tre ore. Dopo averlo filtrato alla perfezione, miscelatelo con 20% di vodka. Utilizzare un sifone per servirlo frizzante in una tazza ghiacciata con una fetta di zenzero sottilissima e una fetta di limone.

Digestiva 

Radici di genziana mescolate a menta, achillea, assenzio, timo e bacche di ginepro. Accostamento: crostate di mele o pere.

Rilassante 

Bandita la camomilla. Le più indicate sono a base di melissa e passiflora. Ottime contro la stanchezza vengono servite con le grandi insalate e formaggi.

Antistress 
Ecco arrivare l’Eleuteriococco e il Tarassaco di media montagna. Si consigliano sulle carni bianche e contorni di patate e topinambur.

Antitosse

Fa miracoli la rosa canina, la malva e l’eucalipto. Secondo alcuni chef questo infuso è ideale sui minestroni di verdura.

foto dal web

 

Sul web trovate un po’ di tutto… anche ricette per farli in casa…

 

Buona domenica!

Paravento plissettato Minima Moralia di Christophe de la Fontaine

Paravento plissettato Minima Moralia di Christophe de la Fontaine per Dante

Alluminio verniciato e tessuto plissettato per Minima Moralia. Il paravento del marchio austriaco Dante Goods and Bads che ricorda i ventagli orientali.


Paravento plissettato Minima Moralia di Christophe de la Fontaine per Dante

Il paravento in tessuto plissettato Minima Moralia è stato creato da Christophe de la Fontaine. Gli elementi di forma geometrica che costituiscono la sequenza modulare del paravento sono costruiti con tessuto plissettato nelle varianti di colore bordeaux, giallo e nero montato su aste metalliche verniciate in tinta.

Paravento plissettato Minima Moralia di Christophe de la Fontaine per Dante

L’estetica molto raffinata ricorda i ventagli orientali reinterpretati con un gusto che richiama l’alta moda. Il brand austriaco Dante è stato fondato nel 2012 dall’artista Aylin Langreuter e dall’industrial designer Christophe de la Fontaine. La particolarità delle produzioni di Dante riflette una ricerca che va oltre la funzionalità per creare oggetti caratterizzati da una personalità forte in grado di suscitare emozioni.

Paravento plissettato Minima Moralia di Christophe de la Fontaine per Dante

http://www.dante.lu/

“L'accoglienza sorride sempre, e l'addio se ne va sospirando”. (W. Shakespeare)