convivio

Fare accoglienza è una vera e propria vocazione; è una capacità innata che nasce come un bisogno interiore di appagare l’anima di chi ha saputo lasciare nell’ospite il ricordo di momenti piacevoli e indimenticabili!

Qui troverete degli appunti di viaggio nel mondo della convivialità: una cena a tema o tra amici; mie osservazioni su pietanze servite in modo particolare; impressioni su dipinti o indicazioni riguardanti  una bella musica; infine testimonianze raccolte sul mondo della stampa, e oltre, riguardante personaggi dal mondo della cucina, dell’arte e della cultura in genere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

“L'accoglienza sorride sempre, e l'addio se ne va sospirando”. (W. Shakespeare)