Archivi categoria: Ricette

“Alimentare il corpo è un atto d’amore. Creare nuove forme per nutrirsi alimenta il desiderio”.

Tapas di pomodorini con riso

Tapas di pomodorini con riso by arredoeconvivvio

“Mi pento di tutte le diete, dei piatti deliziosi rifiutati per vanità, così come mi pento di tutte le occasioni di fare l’amore lasciate andare per occuparmi di faccende in sospeso o per virtù puritana. Passeggiando per i giardini della memoria, scopro che i miei ricordi sono associati ai sensi. “ Afrodita – Isabel Allende


…. cibo e sesso si fondono, stimolando ed inebriando i nostri sensi e la nostra mente
…

…sapori, odori, sensazioni bellissime legate ad attimi fuggenti, proibiti, clandestini proprio come quando si mangia per divorare ed assaporare, in un solo boccone, tutto il bello della vita….(tratto da cucina ed erotismo di zia Angie)

Questo è un modo per presentarvi una ricetta da finger food, semplice, immediata, d’effetto….da mangiare fredda…adatta per un buffet, come tapas…

Un semplice risotto con il pomodoro diventerà il seducente ripieno per questi micro-pomodorini…..e la magia è creata….

Tapas di pomodorini con riso

Gustatevi queste tapas con la musica di Giulia y los Tellarini: “Barcelona”….

 

Crostata con pesche sciroppate

crostata di pesche sciroppate arredoeconvivio.com
crostata di pesche sciroppate arredoeconvivio.com

Tipica torta primaverile molto fresca e colorata. Conservatela in frigo e servitela fredda.

 

Preparate la base di pasta frolla

 

Ingredienti per la pasta frolla:

– farina 00: 300 gr.

– zucchero: 120 gr.

– uova: 3 (2 tuorli e 1 intero)

– burro: 150 gr.

– sale: 1 pizzico

– limone grattugiato: 1

(la cottura è 20 minuti in forno a 190°)

 

crema pasticcera, ingredienti:

– 4 tuorli d’uovo

– 100 g di zucchero

– 40 g di farina

– 500 ml di latte

– scorza di limone

 

Completate la torta con pesche sciroppate tagliate a mezzaluna e zucchero a velo.

Crostata di Frutta Fresca e Crema Pasticcera

Schermata 2016-03-25 alle 08.55.02

 

Tipica torta primaverile molto fresca e colorata. Conservatela in frigo e servitela fredda.

 

Preparate la base di pasta frolla

 

Ingredienti per la pasta frolla:

– farina 00: 300 gr.

– zucchero: 120 gr.

– uova: 3 (2 tuorli e 1 intero)

– burro: 150 gr.

– sale: 1 pizzico

– limone grattugiato: 1

(la cottura è 10-15 minuti in forno a 180-190°)

 

crema pasticcera, ingredienti:

– 3 tuorli d’uovo

– 100 g di zucchero

– 50 g di farina

– 400 ml di latte

arredoeconvivio.com
arredoeconvivio.com

preparazione della frutta e farcitura della torta:

La frutta è un ingrediente molto importante. Sceglietela bene! Qui ho scelto solo Lamponi di Sant’Orsola e Mirtilli!

A piacere in ultimo completate con la gelatina. La gelatina serve per mantenere la composizione bella lucida e la frutta intatta, viva e colorata!

Luci Gourmet

 

tavola con luci battery di kartell
tavola con luci battery di kartell

Unire delle luci di arredo per la tavola a degli ottimi antipasti di fegato di “bacalao”affumicato….

Gli antipasti ve li consiglio!! Potete comprare la confezione da Eataly a Roma. Invece le lampade Kartell… le trovate ovunque, prodotto “stravenduto”!!!

 

pizzette di Roscioli con fegato di "baccalao" affumicato
pizzette di Roscioli con fegato di “baccalao” affumicato

Battery di kartell è l’iconica abat-jour dalle dimensioni contenute, realizzata in PMMA trasparente, la cui grande innovazione è data dal fatto che è 100% ricaricabile tramite una semplice spina elettrica e può vivere in autonomia fino a 8 ore.

battery kartell
battery kartell

Questo le consente di essere spostata con grande facilità: ideale dunque per il contract, l’utilizzo in caffè o ristoranti all’aperto. Battery presenta un cappello di colore cristallo dalla superficie sfaccettata che offre incantevoli giochi di luce e una struttura proposta in tre diverse raffinate colorazioni metal.

battery kartell
battery kartell

 

 

battery kartell
battery kartell

Designer: Ferruccio Laviani

www.kartell.com/it‎

 

Avocado e tartare di tonno

foto dal web

Gli afrodisiaci sono il ponte gettato tra gola e lussuria. Immagino che, in un mondo perfetto, qualsiasi alimento naturale, sano, fresco, di bell’aspetto, leggero e saporito – vale a dire, dotato di quelle caratteristiche che si cercano in un partner – sarebbe afrodisiaco, ma la realtà è ben più complessa. (Isabel Allende)


La fortuna dell’avocado, coltivato sin dal 5000 a.C. e parte integrante della dieta di Aztechi e Maya, deve molto alla sua fama afrodisiaca. Il nome avocado, del resto, deriva dalla parola azteca ahuacatl, che significa testicolo. E quando i conquistatori spagnoli lo portarono in Europa si preoccuparono di sottolinearne le virtù stimolanti, “tanto che i sacerdoti cattolici lo proibivano alle loro pecorelle nel confessionale” (I. Allende).

Schermata 2016-01-09 alle 13.35.30

Importante sapere che, dal punto di vista dei macronutrienti, l’avocado è molto povero di zuccheri e ha un contenuto moderato di proteine.
La ricchezza in grassi è responsabile dell’alto contenuto calorico, ma non dobbiamo temere per la linea poiché, avendo un bassissimo indice glicemico, non stimola l’insulina. La ricchezza in micro-nutrienti inoltre, molti dei quali ad azione anti-infiammatoria, lo rende l’alimento ideale per chi è soprappeso o obeso.

Parlando di cucina, la ricetta più famosa in assoluto è quella della salsa guacamole, che secondo i puristi deve essere preparata solo con polpa di avocado schiacciata, lime e sale e volendo anche di un’accenno di peperoncino piccante.

Qui… accompagna una semplice tartare di tonno…ma alla fine le cose semplici sono le più buone!!

arredoeconvivio.com
arredoeconvivio.com

Ingredienti per 4 persone: 1/2 kg di tonno fresco – germogli freschi di rucola per guarnire (a piacere) – 2 avocadi neri – 1 lime – semi di sesamo – olio extravergine di oliva – sale e pepe.

Dopo aver abbattuto il tonno, tritare la polpa del pesce a coltello.

Pelare l’avocado. Tritarlo a coltello.

Comporre il piatto: con un coppapasta tondo o quadrato, disporre prima sulla base del piatto l’avocado. Aggiungere il tonno creando un secondo strato come nella foto

Decorare con semi di sesamo ed infine aggiungere i germogli, a piacimento e servire.

Buon Appetito!

Spaghetti con uova di pesce spada e zucchine

spaghetti-con-uova-di-pesce-spada

E’ un piatto che mi ha consigliato il proprietario di una enoteca di Roma, originario di Favignana, isola Siciliana… adatto per una serata di Vigilia!

Sembra impossibile, eppure resiste ancora in Italia una realtà dove il tempo scorre con un suo ritmo, dove l’atmosfera che si respira ci colpisce nel cuore e nell’anima.
Sarà forse per i segni lasciati dall’uomo primitivo e dai Romani, forse per le evidenti testimonianze di un passato più recente che lega il popolo delle Egadi al mare come ad esempio la tonnara dei Florio o più semplicemente per la natura incontaminata ed il mare pescoso e cristallino.
L’unica certezza è che quest’isola ci rapisce facendoci dimenticare in fretta tutto ciò che abbiamo lasciato in città. È formata dalle due zone pianeggianti del Bosco e della Piana, divise da un ampio corpo montagnoso di natura calcarea, che le danno una forma di farfalla adagiata sul mare: è questa la romantica definizione che ne diede il pittore Salvatore Fiume negli anni ’70.

Bene, questa ricetta viene da lì! Io la trovo un piatto molto delicato e apprezzato dagli intenditori, e semplicissimo da fare!

Ingredienti per 8 persone: Spaghetti 8 etti trafilati al bronzo- 1 vasetto da 200 gr. di uova di pesce spada sott’olio – 1 kg di zucchine tagliate a julienne – 50 gr di burro – un pò di acqua della bollitura.

Far cuocere in una larga padella, il burro e le zucchine tagliate a julienne con l’affetta zucchine. Salare  e spegnere. Cuocere gli spaghetti in acqua salata, riscaldare le zucchine e aggiungere a freddo le uova di pesce spada, e un pò di acqua di cottura della pasta, in modo che diventi una crema. Scolare la pasta, morbida, e aggiungere al composto. Servire calda!

Le uova di pesce spada le compro a Marzamemi, in Sicilia, da Adelfio o da Campisi, anche on-line sui loro siti; sono molto veloci nelle consegne!

http://www.adelfionline.com