Archivi categoria: Arredo e design

MAXXI…papaveri a Roma…….

 

Progetto WHATAMI dello studio stARTT -MAXII-Roma

Un’isola….un arcipelago…di MAXXI papaveri, immagine evocativa….. che si staglia sull’avveniristica architettura di Zaha Hadid…..da vivere..godendo di un pò di ombra, di giorno….. e illuminata di notte per le serate del MAXXI……

 

Progetto WHATAMI dello studio stARTT -MAXII-Roma

Al  MAXXI la prima edizione italiana dell’affermato Young Architects Program, di concerto con il MoMa.
Il programma YAP, che a New York è giunto alla sua dodicesima edizione, prevede che ogni anno uno studio di architettura emergente progetti un’installazione capace di fornire uno spazio per il programma di eventi estivi del museo e un luogo con “ombra, acqua e spazi per il relax” ai visitatori.

 

Progetto WHATAMI dello studio stARTT -MAXII-Roma

L’obiettivo, oltre che sottolineare la natura di spazio pubblico del giardino del MAXXI, è promuovere progettisti innovativi e sensibili ai temi della salvaguardia dell’ambiente.
Gli spazi esterni del museo, trasformati in un giardino di isole verdi grazie al progetto WHATAMI dello studio stARTT (Simone Capra e Claudio Castaldo), ospiteranno  le serate estive del MAXXI con eventi dedicati alle diverse declinazioni delle arti contemporanee. (tratto da http://www.tafter.it/)

 

Progetto WHATAMI dello studio stARTT -MAXII-Roma

Grimm…”e il poetico cesto”….

Grimm Giorgia Brusemini - Bysteel-

“Ispirato alla famosa favola, nasce il poetico vaso-cesto:”…e all’improvviso, quando Cappuccetto Rosso decise di lasciare la strada ed entrare nel bosco, il suo cestino pieno di doni per la nonna cominciò ad ingrandirsi a dismisura. Diventò talmente grande che non si riusciva più a tenerlo sotto il braccio.”[…] Giorgia Brusemini designer.

 

Grimm Giorgia Brusemini - Bysteel -

Grimm Fioriera traforata in alluminio verniciato in bianco opaco.
Anno 2010
 Materiale alluminio smaltato bianco opaco 
Azienda BYSTEEL.

www.bysteel.it/

http://www.giorgiabrusemini.com/

Grimm Giorgia Brusemini -Bysteel -

Pillow….atmosfera mediterranea

Pillow Vondom Stefano Giovannoni

PILLOW è una collezione di tavolo, puff, poltrona e vaso disegnata da Stefano Giovannoni per il marchio VONDOM, presentato al Salone internazionale del mobile di Milano 2010. Sono Mobili conviviali, esclusivi…..
Design mediterraneo e caldo, utilizza un’espressione divertente per progettare una geniale collezione di mobili che evoca uno spazio chill-out creato mediante cuscini; universale che richiama il relax ed il piacere della vita.

Come tutti i prodotti VONDOM, è adatto per l’esterno, perfino nelle condizioni climatiche più estreme poiché è fabbricato mediante lo stampo rotazionale utilizzando polietilene di alte prestazioni. Mobili esclusivi che fanno vivere e sentire, che facilitano il contatto umano e la serenità di una conversazione….gustatevi le immagini con lamusica di sottofondo che vi ho linkato:

Wonderful Chill Out music

www.vondom.com/

Pillow Vondom Stefano Giovannoni

Balaù

Balaù Designer Giorgia Brusemini 2010 Bysteel

Bellissima questa fioriera traforata luminosa in alluminio verniciato in bianco opaco. Designer Giorgia Brusemini 2010.

Bysteel nasce dalla passione per materiali e linee intramontabili: unisce l’expertise nella lavorazione di fogli di alluminio e metallo e la volontà di offrire un prodotto finito, col progetto di design eclettico del direttore artistico Stefano Pirovano.

È un progetto d’arredo outdoor aperto anche agli interni, in cui i metalli, pesanti e immutabili a prima vista, sono tagliati e piegati in oggetti, con nuance naturali o in total white, dalle forme leggerissime che imitano e si trasformano con la natura.

 

Balaù Designer Giorgia Brusemini 2010 Bysteel

Bysteel ha voluto sviluppare il controllo totale sul ciclo di lavorazione, ottimizzando i tagli, privilegiando la sostenibilità dei progetti, recuperando gli sfridi e rimanendo un vero e proprio opificio, dove ogni fase della produzione è mantenuta con fierezza al proprio interno. Ogni prodotto è curato da oltre cinquanta professionisti che ne seguono ogni fase, dall’ideazione all’ultima finitura. Le lamiere vengono tagliate e piegate nel massimo rispetto per l’ambiente, limitando e recuperando gli scarti, tutti completamente riciclabili.

www.bysteel.it

Balaù Designer Giorgia Brusemini 2010 Bysteel

 

Glamping…… Glamorous Camping

By www.kelleymoorecreativemedia.blogspot.com/

Contemplare il cielo, il sole, la luna, le stelle….abbandonarsi a contatto con una natura incontaminata….”sfogliare i petali di una rosa o mettersi a guardare i cigni che galleggiano tranquilli lungo il fiume” in assoluta libertà, come diceva Virginia Woolf……

By www.kelleymoorecreativemedia.blogspot.com/

…in un’atmosfera di relax e tranquillità o semplicemente a spasso per i campi e sognare….si può fare con il Glamping…campeggio glamour, un nuovo modo di fare campeggio …che unisce lo spirito nomade al romanticismo e al lusso…

 

By www.kelleymoorecreativemedia.blogspot.com/

…un rifugio…un campeggio….nel cortile di casa….stupenda idea….Nel sito di kelley moore for the love of design trovate bellissime immagini di una soluzione in giardino….ci sono anche le indicazioni degli arredi utilizzati…  (www.kelleymoorecreativemedia.blogspot.com/)

 

By www.queimada-agency.com/

….I popoli nomadi, offrono una favolosa risposta alle inquietudini e ai problemi del nostro tempo: l’esempio di un’esistenza fondata in armonia con la natura……..

 

By Styleswoon.com

…ecco quindi che nasce questa nuova tendenza del momento: il GLAMPING. Arriva dall’America una tendenza ormai in voga dal 2007, ma in Italia ancora poco conosciuta.

By Styleswoon.com

I Glamping mettono d’accordo tutti: si dorme su letti King Size, si cammina scalzi su tappeti persiani e si vive in uno spazio anche di 50 mq, arredato con comodini, armadi e frigo-bar; altra comodità è la presenza del bagno privato. Per servizi di questo livello chiaramente i prezzi non sono poi così bassi, variando dai 50 ai 150 euro a notte, per coloro che non vogliono rinunciare nemmeno al servizio in camera!

By blackcanyonwildliferanch.com

In Sud Africa, Kenya, Madagascar, Indonesia, Australia il trend è quello di interagire con i grandi spazi della natura, seguendo un’ottica eco-glamour, utilizzando un’architettura leggera e integrata con l’ambiente (bio-architettura)…. si possono comunque scegliere mete europee che già dispongono di numerose strutture che seguono il filone di questa tendenza, tra cui il Portogallo, la Spagna e la Francia.

 

By blackcanyonwildliferanch.com

(www.queimada-agency.com/)

http://www.tricoiredesign.com/

http://www.styleswoon.com/

By ecoo.it

SOLELUNA

C’è SOLELUNA dentro di me, c’è l’acqua e c’è il fuoco, c’è notte, giorno, terra e mare, c’è troppo e c’è poco c’è SOLELUNA dentro di me, c’è l’acqua e c’è il fuoco c’è notte, giorno, terra e mare, c’è troppo e c’è poco certe sere amico mio mi viene in mente come certe sere prima di dormire io ripenso a quanto è complicato il cuore e dico lo sa solo DIO come è difficile andare fino in fondo nelle scelte che si fanno come è difficile restare al mondo vivere coerentemente vivere in mezzo alla gente scegliere quello che è buono distribuire agli amici il perdono (….)

E sono albero e poi sasso sono un gabbiano che diventa cielo e sono pioggia e lampadina e sono un asino che prende il volo e sono un pesce che diventa cane sono un cavallo che diventa sedia una matita che disegna case e queste case che diventan pane e questo pane che diventa vino e sono un vecchio che torna bambino c’è SOLELUNA dentro di me c’è l’acqua e c’è il fuoco c’è notte, giorno, terra e mare, c’è troppo e c’è poco c’è SOLELUNA dentro di me c’è SOLELUNA dentro di me c’è SOLELUNA dentro di me c’è l’acqua e c’è il fuoco c’è troppo e c’è poco dentro di me.

(Lorenzo Jovanotti)

Soleluna – Jovanotti –

 

THE SECOND LIGHT

THESECONDLIGHT - VONDOM -

VONDOM propone THE SECOND LIGHT, rappresentato da 2 elementi outdoor-indoor, un tocco  di freschezza e design. Le lampade THE SECOND LIGHT sono fabbricate in resine tecniche di polietilene ed acciaio inossidabile. La sua lampada è stagna. VONDOM propone questa lampada in diametro 38 x 50 cm. di altezza e, in una versione ancora più grande di diametro 75 x 100 m. di altezza.

THE SECOND LIGHT può essere utilizzata con lampada a basso consumo bianca o a colori, come con LED’s RGB. L’opzione di LED si accompagna di un telecomando per spegnere ed accendere la lampada e cambiare il colore (7 colori: bianco, azzurro, rosso…), sia in dinamico che in statico. I sofisticati ed attuali colori dei LED’s si integrano per trasformare qualunque spazio, creando un ambiente armonico e personale.

http://www.vondom.com/

THESECONDLIGHT - VONDOM -