TORNADO

Tornado Tokujin Yoshioka
Tornado Tokujin Yoshioka

Con la velocità improvvisa

di un tornado

urbinando i miei pernsieri…

li vedo giungere da lontano…

un insignificante mulinello…

che investe, strappa, sdradica

e inghiotte tutto cio che incontra

nella su corsa centrifruga…

assumendo sembianze.

più avanti … sfinito…

si placchera

sputando ogni cosa alla rinfusa

ed io lì

a gambe incrociate

al centro di questo universo

strampalato…

accidenti !!!

mi tocchera ricominciare tutto

da capo

 

(poesia di Saffo)


Tornado Tokujin Yoshioka
Tornado Tokujin Yoshioka

L’installazione, creata con più di due milioni di cannucce trasparenti si diffonde nello spazio espositivo proprio come un Tornado.

Tornado Tokujin Yoshioka
Tornado Tokujin Yoshioka

Sempre, nelle installazioni di Tokujin, scenografie suggestive che richiamano i fenomeni naturali.

Tornado Tokujin Yoshioka
Tornado Tokujin Yoshioka

Nella mostra, il Tornado di cannucce, crea un’atmosfera magica, e sputa, per citare Saffo, al centro dell’universo poetico ed emozionale, le precedenti opere di Yoshioka, come la sedia “Honey-pop” che è stata presentata nel 2001, la panca “Water Block” che oggi è diventata un’istallazione permanente al Museo d’Orsay a Parigi, e “VENUS”, la sedia naturale di cristallo.

Tornado Tokujin Yoshioka
Tornado Tokujin Yoshioka

La prima personale di Tokujin è stata presso il Museo d’Arte Saga Prefectural a Kyushu, nel 2015.

Tornado Tokujin Yoshioka
Tornado Tokujin Yoshioka

http://www.tokujin.com/art/

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.