“fish-design”

Gaetano Pesce

“(…) ritengo che è la morte a renderci uguali, e che essere vivi significa anche essere differenti, e, come ognuno di noi ha questo diritto, ritengo che gli oggetti stessi che ci circondano nel piccolo arco della nostra vita devono poter godere di tale prerogativa”
(Gaetano Pesce)

L’opera di Gaetano Pesce è caratterizzata dalle “serie diversificate”, la doppia funzionalità degli oggetti e dell’architettura, un uso creativo del colore, la dimensione politica dei suoi progetti, la teoria e la pratica del “fatto poveramente”, la provocazione, il perfezionamento dell’uso dei materiali sintetici, la teoria della “femminilità” nei progetti architettonici e, in ultimo, la cultura degli oggetti.

Io adoro Gaetano Pesce perchè è libero e sperimentatore di tecniche e materiali tra architettura arte e design senza alcun conformismo.

vaso stracci Gaetano Pesce

Con le Edizioni del Pesce con Meritalia inizia una nuova impresa: una collezione di oggetti dalle varie funzioni: ogni pezzo prodotto è unico sia per forma, sia per la combinazioni dei colori. Qui vi allego due pezzi notevoli.

Credits: link sono: www.meritalia.it e www.fishdesign.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *