Crostata di ricotta e amarene

 

Crostata di ricotta e amarene by arredoeconvviio.com

 

I dolci sono il mio debole. Gli ho dichiarato guerra con tutte le mie forze il giorno stesso in cui ho realizzato che avevo i denti. Sono un vizio più pericoloso dell’alcol o della droga perché è legale, non è considerato peccato e si può commettere in pubblico.

Isabel Allende, Afrodita


Ingredienti per la frolla: 300 gr di farina di grano tenero tipo 00 – 150 gr di zucchero 150 gr di burro 1 uovo Mezza bustina di lievito per dolci

per il ripieno:

500 gr di ricotta – 1 uovo solo il rosso – 200 gr di zucchero a velo – 2 bustine di vanillina – amarene sciroppate – mandorle tritate q.b.


Lavorate velocemente gli ingredienti per la frolla con la punta delle dita fino a formare una bella palla morbida e soda.

Imburrate ed infarinate uno stampo o, in alternativa, usate la carta da forno.

Stendete la frolla tra due fogli di carta da forno e create la base della crostata, poggiatela nella teglia su carta da forno facendo cadere il bordo. Con un cerchietto dentellato o uno stampo per la pasta intagliate il bordo facendo delle mezze lune, una vicino all’altra.

Spolverate la base con un trito di biscotti o di mandorle tritate. Lavorate a crema la ricotta con il rosso dell’uovo, lo zucchero e la vanillina. Versate la crema di ricotta sulla base e poi sistemateci le amarene. Girate all’interno tutte le punte delle mezze lune intagliate sul bordo.

Infornate a 180° per circa 40 minuti, lasciate raffreddare e sformate.

Buona Domenica!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *