Skip to content

Clouds di Kvadrat Ronan Bouroullec, Erwan Bouroullec

14 aprile 2012

Clouds di Kvadrat Ronan Bouroullec, Erwan Bouroullec

Kvadrat è conosciuta come azienda tessile d’avanguardia. Clouds e’ un’innovazione assoluta per l’arredamento degli ambienti. Una nuova tipologia sviluppata dai fratelli Ronan e Erwan Bourroullec.

Clouds di Kvadrat Ronan Bouroullec, Erwan Bouroullec

Il ritorno dei tessuti Anders Byriel, amministratore delegato di Kvadrat, racconta che i tessuti morbidi tornano a essere utilizzati negli spazi pubblici e nelle case private. ”Da qualche anno c’è stata una tendenza a usare sempre meno i tessuti. Le tende sono sparite cosi’ come con i tappeti, e perfino le sedie sono ora provviste di sedute e schienali intrecciati; tutto l’arredamento si basa su vetro, calcestruzzo, pietra e legno: tutti materiali bellissimi, ma anche molto duri. La tendenza, tuttavia, sta cambiando, e sempre piu’ persone si accorgono del fatto che i materiali morbidi non sono solamente confortevoli ma hanno anche una bellezza estetica e grande impatto sui suoni e sui rumori delle nostre stanze. Negli ultimi anni, abbiamo capito quanto sia importante il livello di rumorosità per il nostro benessere nella vita quotidiana”, afferma Anders Byriel.

Clouds di Kvadrat Ronan Bouroullec, Erwan Bouroullec

Clouds di Kvadrat Ronan Bouroullec, Erwan Bouroullec

Clouds di Kvadrat Ronan Bouroullec, Erwan Bouroullec

Clouds costituisce un ulteriore sviluppo di North Tiles, sviluppato a Stoccolma nel 2006 da Ronan e Erwan Bourroullec per gli showroom Kvadrat. Lo scopo era quello di creare uno showroom in cui esporre i tessuti Kvadrat, e dove essi diventassero parte della stanza. Oggi North Tiles è famoso per la sua innovazione e per il particolare sistema a click, del quale è dotato anche Clouds che, con la sua struttura più semplice e di minori materiali, è stato realizzato per il mercato al dettaglio. ”Quando saltuariamente sfoglio qualche rivista di design e di architettura, mi spavento spesso alla vista di tutte quelle stanze fredde”, dice Ronan Bouroullec. ”Quando abbiamo ricevuto l’incarico per Kvadrat, volevamo creare un design che fosse morbido e al tempo stesso accogliente. Il nostro obiettivo era anche quello di creare una soluzione talmente semplice, ma ben studiata che non richiedesse il costoso impiego di operai e che potesse essere montata da chiunque e senza bisogno di essere lucidata, regolata e trattata successivamente”, racconta Ronan Bouroullec.

Clouds di Kvadrat Ronan Bouroullec, Erwan Bouroullec

Design democratico e personalizzato, Clouds è un sistema semplice e veloce per avere materiali morbidi nelle nostre sale, con la superficie esatta e il colore desiderato. “Il punto di Nuvole è che non dobbiamo sostituire tutte le cose che sono già nelle nostre case. Clouds è un elemento in più e nuovo che offre l’opportunità di design personalizzato in cui gli individui sono i progettisti, gli architetti e gli operai. L’ingegnoso sistema a scatto, combinato con un paio di semplici viti e stringhe rende possibile creare qualsiasi cosa, da un muro ad una figura specifica per soddisfare il proprio gusto. Clouds consente a tutti gli usi immaginabili, in quanto può essere appeso alle pareti o al soffitto, posto sul pavimento o aggiungere vivacità colorata alle ringhiere e alle scale. In altre parole, Clouds rappresenta una nuova tipologia, o una nuova interpretazione dell’uso dei tessuti “, conclude Anders Byriel.

Clouds di Kvadrat Ronan Bouroullec, Erwan Bouroullec

Esiste in sette diverse combinazioni di colori tra cui scegliere che possono essere combinate in innumerevoli modi. Clouds è venduto in confezioni da 8 o 24 pezzi, quindi è sempre facile cambiare una figura, fare un muro più alto o creare due nuvole invece di uno… come sistema modulare permette la massima flessibilità.

Clouds di Kvadrat Ronan Bouroullec, Erwan Bouroullec

Photographs by Paul Tahon and Ronan & Erwan Bouroullec.

http://www.bouroullec.com/

 

www.kvadratclouds.com

No comments yet

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • NOTE

    questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità, non può pertanto, considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7/03/2001.
    Se troverete su questo Blog un'immagine o una creazione grafica che non è di pubblico dominio e/o che non dovrebbe essere presente, per favore contattatemi e la grafica in questione verrà immediatamente rimossa.

    Le immagini inserite nel presente blog sono state precedentemente autorizzate dai rispettivi detentori dei Copyright.