Skip to content

VASO VENTOSO

23 luglio 2016
VASO VENTOSO Antonino Sciortino

VASO VENTOSO Antonino Sciortino

Designer dall’animo eclettico che ha saputo reinterpretare in chiave del tutto inedita l’antica arte della lavorazione del ferro


VASO VENTOSO Antonino Sciortino

VASO VENTOSO Antonino Sciortino

Scultura vaso in filo di ferro cotto dipinto e lavorato a mano varie misure e colori

Le creazioni di Sciortino scaturiscono dall’impiego del filo “cotto”, una tipologia particolare di ferro, più plasmabile e che di volta in volta assomiglia a legno o plastica e che permette realizzazioni di linee morbide, di animazione spaziale, di ombre “danzanti” (danzanti, perché ricordano il suo passato di ballerino e coreografo).

Le opere di Antonino traggono spunto da occasioni e stimoli esterni: sono realizzate di getto e poi rielaborate fino a soddisfarne la fantasia creativa.

Tra le opere che si trovano nel suo studio esempi rimarchevoli la figura del pappagallo scherzosamente chiamato Pierluigi senza motorino (un amico triste dotato di naso aquilino), il gufo, il “tonno subito”, ispirato da ricordi siciliani) o “La ragazza della porta accanto”. Le sue creazioni sono da lui definite come una sorta di “barocco minimale” una contraddizione solo apparente perché, come ama dire, se conosci la regola puoi fare l’eccezione.

http://www.antoninosciortino.com/

DOZEQUINZE – Sedia a dondolo

22 luglio 2016
DOZEQUINZE | Sedia a dondolo design by Francesco Sillitti per Gandia Blasco

DOZEQUINZE | Sedia a dondolo design by Francesco Sillitti per Gandia Blasco

 

Sedia a dondolo da giardino in polipropilene con braccioli


DOZEQUINZE | Sedia a dondolo design by Francesco Sillitti per Gandia Blasco

DOZEQUINZE | Sedia a dondolo design by Francesco Sillitti per Gandia Blasco

FRANCESCO SILLITTI: “DozeQuinze è una collezione che è stata ispirata dall’osservazione dei cavi spessi nella città di San Paolo. DozeQuinze è una linea di arredi che trasmetteno ad ogni oggetto circostante un carattere unico e distinto. DozeQuinze è progettata per spazi interni ed esterni. La sua struttura è un tubo di acciaio inossidabile e la seduta è realizzata con un elastico di gomma. Questa struttura le da resistenza e comfort.”

DOZEQUINZE | Sedia a dondolo design by Francesco Sillitti per Gandia Blasco

DOZEQUINZE | Sedia a dondolo design by Francesco Sillitti per Gandia Blasco

Realizzata in tubi rotondi di acciaio inossidabile termolaccato e metacrilato trasparente. Cinghie elastiche fatte di fibre di polipropilene e gomma sintetica.

È dotata di vari pezzi: sedia a dondolo, poltrona e tavoli.

Colori disponibili: anodizzato, bianco, bronzo, sabbia e nero.

DOZEQUINZE | Sedia a dondolo design by Francesco Sillitti per Gandia Blasco

DOZEQUINZE | Sedia a dondolo design by Francesco Sillitti per Gandia Blasco

Misure: chaise longue 60x72x85h cm; sedia a dondolo 69x84x83h cm; tavolo: 90x65x35h cm.

Altezza Seduta: chaise longue 44h cm; sedia a dándolo 44h cm.

Produttore GANDIA BLASCO

design by Francesco Sillitti

Collezione DozeQuinze

www.gandiablasco.com/it/

HEXAGONET by Selab

21 luglio 2016
HEXAGONET by Selab per Seletti

HEXAGONET by Selab per Seletti

Selab crea per Seletti, Hexagonet, un tavolo realizzato con una rete metallica, utilizzabile sia all’interno della casa accanto ai soliti mobili, sia outdoor in giardino per un arredamento dal design innovativo.

HEXAGONET by Selab per Seletti

HEXAGONET by Selab per Seletti

www.seletti.it/

Sea Me Collection

20 luglio 2016
Sea Me Collection Nienke Hoogvliet

Sea Me Collection Nienke Hoogvliet

Il concept studio olandese Nienke Hoogvliet ha fatto dell’eco design green e sostenibile la sua mission; per quasi due anni, ha esplorato la possibilità di usare le alghe come materiale di progetto.

Sea Me Collection Nienke Hoogvliet

Sea Me Collection Nienke Hoogvliet

Il risultato è una vasta gamma di materiali: un filato morbido, una straordinaria palette di tinture tessili naturali, una pittura e una bio-plastica, tutti usati per la nuova linea di oggetti di design green Sea Me Collection. Ogni tipo di alga dà un colore diverso. La resistenza alla luce del colorante è dimostrato di essere più che qualificato.

Sea Me Collection Nienke Hoogvliet

Sea Me Collection Nienke Hoogvliet

ll processo di ricerca è documentato in un libro intitolato – ALGHE DI RICERCA Studio Nienke Hoogvliet.

Sea Me Collection Nienke Hoogvliet

Sea Me Collection Nienke Hoogvliet

Photography by Femke Poort

www.nienkehoogvliet.nl/

Chatsworth Yew Logs

19 luglio 2016
Chatsworth Yew Logs di Max Lamb

Chatsworth Yew Logs di Max Lamb

 

Un enorme tronco trasformato nelle Sedute Chatsworth Yew Logs


Chatsworth Yew Logs di Max Lamb

Chatsworth Yew Logs di Max Lamb

 

Si chiamano Chatsworth Yeu Logs e sono una delle ultime trovati del noto designer Max Lamb.

Ha recuperato e trasformato un enorme tronco d’albero abbattuto da una tempesta all’interno del parco del Castello di Chatsworth in un set di sgabelli.

Chatsworth Yew Logs di Max Lamb

Chatsworth Yew Logs di Max Lamb

Il tronco, dopo un accurato lavoro di scortecciatura ha rivelato un inedito aspetto marmoreo al suo interno.

Il costo finale della serie completa risulta quasi proibitivo: 10.000 euro da Gallery Fumi.

 

galleryfumi.com/

maxlamb.org/

Perch Light

18 luglio 2016
Perch Light Umut Yamac per MOOOI

Perch Light Umut Yamac per MOOOI

 

Perch Lights di Umut Yamac

una famiglia di lampade che celebra la bellezza e la poesia di un uccello appollaiato su un ramo…


 

Perch Light Umut Yamac per MOOOI

Perch Light Umut Yamac per MOOOI

 

Creato da un designer londinese, creatore di opere cinetiche, la Perch Light è una luce scultorea fatta di carta piegata e ottone.

Perch Light Umut Yamac per MOOOI

Perch Light Umut Yamac per MOOOI

La lampada prende la forma di un uccello astratto che sembra essere delicatamente in equilibrio sul suo trespolo di metallo.

Perch Light Umut Yamac per MOOOI

Perch Light Umut Yamac per MOOOI

Fotografia di Tom Gildon

Perch Light Umut Yamac per MOOOI

Perch Light Umut Yamac per MOOOI

umutyamac.com/

https://www.moooi.com/

  • NOTE

    questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità, non può pertanto, considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7/03/2001.
    Se troverete su questo Blog un'immagine o una creazione grafica che non è di pubblico dominio e/o che non dovrebbe essere presente, per favore contattatemi e la grafica in questione verrà immediatamente rimossa.

    Le immagini inserite nel presente blog sono state precedentemente autorizzate dai rispettivi detentori dei Copyright.