Skip to content

LT04: Daniel Rybakken, Andreas Engesvik

23 febbraio 2017

LT04: Daniel Rybakken, Andreas Engesvik

Minimalismo, grande effetto scenico e spessore architettonico definiscono l‘essenza della lampada COLOUR dei designer norvegesi Daniel Rybakken e Andreas Engesvik.

LT04: Daniel Rybakken, Andreas Engesvik

La lampada COLOUR, con la sua raffinata semplicità e l‘assenza di tratti estetici convenzionali, amplia il campo della scultura e della luce. Aperta a composizioni personalizzate e a contatto con la parete, COLOUR è composta di due lastre di vetro rivestite da una pellicola colorata rosa intenso e azzurro e di un diffusore luminoso cilindrico bianco. COLOUR emana una meravigliosa luce indiretta.

LT04: Daniel Rybakken, Andreas Engesvik

http://www.danielrybakken.com/

PURPUR di ROXANNE FLICK

22 febbraio 2017

PURPUR di ROXANNE FLICK

Roxanne Flick è una giovane designer, i suoi lavori sono caratterizzati da forme geometriche e colori naturali e traggono ispirazione dalla natura e dalla quotidianità.  Sperimentazione e arte sono i temi centrali nella sua produzione.

PURPUR di ROXANNE FLICK

Questo è un set da tè ispirato alle forme e ai comportamenti dei fenicotteri.

PURPUR di ROXANNE FLICK

Purpur è il nome della collezione che comprende una teiera, quattro tazze, una lattiera e una zuccheriera. Ciascuno dei pezzi è realizzato in porcellana mentre i piattini sono stati pensati in legno. Il tutto poggia su un tavolo in rovere, granito e vetro.

PURPUR di ROXANNE FLICK

https://www.roxanneflick.com/

Cos e Studio Swine: Salone del Mobile di Milano 2017

21 febbraio 2017

Cos e Studio Swine

Un momento di pura contemplazione” la cui fonte d’ispirazione è stata la natura e il mutare delle stagioni, con l’obbiettivo “di creare un’esperienza democratica in grado di unire le persone”.


Cos e Studio Swine

L’architetto giapponese Azusa Murakami e l’artista inglese Alexander Groves, AKA Studio Swine, metteranno in atto per COS un’installazione effimera, durante il prossimo Salone del Mobile di Milano.

Realizzata all’interno dello spazio progettato dall’architetto italiano Mario Cereghini nel 1930, l’installazione fonderà la natura con l’industria, in un’esperienza coinvolgente e multisensoriale.

Cos e Studio Swine

L’installazione COS x Studio Swine sarà visitabile dal 4 al 9 Aprile 2017 presso il Cinema Arti in Via Pietro Mascagni 8, a Milano.

Credits: COS

http://icondesign.it/

 

CACTUS: Sabrina Bottura

20 febbraio 2017

A tutti i grandi che sono stati bambini ma non se lo ricordano più…

Antoine de Saint-Exupéry

 


 

CACTUS: Sabrina Bottura

Ispirata dalla natura e in particolare dalla pianta del Cactus.

Misteriosa e insolita musa, questa splendida pianta da ammirare solo con lo sguardo, si fa struttura dell’ultimo gioiello: Cactus, di Sabrina Bottura…. Ma al contrario della spinosa cactacea, Sabrina crea un soffice gioiello di feltro.

Molti temi dei suoi gioielli sono onirici e fantasiosi come in questo caso. Gli oggetti che realizza vogliono esprimere primordiali impulsi e stati d’animo che si esprimono mediante particolari accostamenti tra superfici, colori e trame.

CACTUS: Sabrina Bottura

Lei stessa ci dice: ”Quando penso a una nuova creazione, cerco quello che fa sorridere il mio cuore perchè della vita amo anche la parte giocosa.

Ogni giorno, spalanco il cuore alla vita per sorprendermi delle piccole cose”.

 

https://www.facebook.com/sabrina.bottura?fref=ts/

Tartufini alle castagne

19 febbraio 2017

Tartufini di castagne by arredoeconvivio.com

Ingredienti: castagne lessate 250 gr –  cioccolato bianco 200 gr – cacao amaro –


Sminuzzate il cioccolato, mettetelo a fondere a bagnomaria. Frullate le castagne e mescolatele al cioccolato fuso, in una ciotola; chiudete con la pellicola e mettete in frigorifero per circa 20’. Formate poi, con le mani, delle palline di circa 15 g ciascuna: otterrete così circa 30 tartufini.

Rotolate i tartufini nel cacao amaro e serviteli. Potete anche conservarli per qualche giorno in frigorifero, dopo averli messi in pirottini di carta e chiusi in un contenitore ermetico.

(Da La Cucina Italiana)

DUSEN DUSEN PER VISUAL MAGNETICS

18 febbraio 2017

DUSEN DUSEN PER VISUAL MAGNETICS

Il brand Dusen Dusen ha rinnovato la collaborazione con Visual Magnetics per la realizzazione di 6 pattern: Checkers, Room, Futurist Flowers, Ink Shapes, Sunset Cut-outs e Coloring Book.

DUSEN DUSEN PER VISUAL MAGNETICS

La nuova linea di rivestimenti murali magnetici consiste nella creazione di forme geometriche dalle colorazioni vivaci.

DUSEN DUSEN PER VISUAL MAGNETICS

I pattern sono modulari e si prestano ad infinite combinazioni per personalizzare gli interni e risollevare l’umore.

DUSEN DUSEN PER VISUAL MAGNETICS

http://www.dynamicspaces.com/

  • NOTE

    questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità, non può pertanto, considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7/03/2001.
    Se troverete su questo Blog un'immagine o una creazione grafica che non è di pubblico dominio e/o che non dovrebbe essere presente, per favore contattatemi e la grafica in questione verrà immediatamente rimossa.

    Le immagini inserite nel presente blog sono state precedentemente autorizzate dai rispettivi detentori dei Copyright.